NEWS   |   Press Kit / 03/11/2005

Comunicato Stampa: Parte il nuovo tour di Roy Paci & Aretuska

Comunicato Stampa: Parte il nuovo tour di Roy Paci & Aretuska
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

ROY PACI & ARETUSKA

Il nuovo tour di Roy Paci & Aretuska (organizzato da Way Out Eventi) parte sabato 5 novembre dallo Spazio Boario di Roma (Lungotevere Testaccio, inizio: ore 23.00, ingresso: 6,00 euro).
La band capitanata dal vulcanico trombettista siciliano prosegue il lungo tour cominciato in aprile con l’uscita dell’ultimo album “Parola d’Onore”.

“Parola d’Onore”, terzo capitolo della discografia di Roy Paci & Aretuska, è un album che, rispetto ai primi due, parla una lingua più internazionale, sviluppata nei quattro anni vissuti dalla band costantemente in giro tra Italia ed Europa, macinando circa seicento concerti di fronte a pubblici sempre diversi e sempre più entusiasti. “Parola d’Onore” è un disco nato avendo ancora negli occhi tutte le cose viste in questi quattro anni di “neverending tour”; un disco che ha mutato in modo naturale le proprie influenze, e ampliato notevolmente i propri idiomi: c’è ancora lo ska, ovviamente, ma “Parola d’Onore” dimostra di apprezzare anche il dancehall, il reggae, lo scratch, la trance, il big beat, l’afro-funky e tanto altro.

C’è un altro punto molto importante che gioca a favore di Parola d’onore e lo distingue dai suoi pur illustri e fortunati predecessori: l’essere un album pensato e scritto per essere suonato dal vivo. Roy Paci ha detto di averlo costruito pensandosi direttamente sul palco, privilegiando cioè tutti quei brani la cui struttura potesse essere potentemente resa dal vivo, tagliando ogni momento di virtuosismo sterile e fisiologici cali di tensione.