Reggae National Tickets, canzoni da 'La isla'

Reggae National Tickets, canzoni da 'La isla'
Il gruppo bergamasco è alla sua quinta fatica (contando anche "Metropoli selvaggia", autoprodotto nel 1994), e tra i vari episodi discografici della carriera di Stena e compagni l'atmosfera di "La isla" si rivela forse la più aderente alla Giamaica attuale. «Ci abbiamo messo meno esperimenti con il drum'n'bass e la jungle, e suoni e volti più rappresentativi della Giamaica di oggi. Così c'è qualche influenza pop e "dance-hall", ma su tutto domina il reggae, con la collaborazione di Aston Barrett, il mitico bassista e produttore di Bob Marley. Il risultato è una musica più semplice - più easy, se vogliamo». L'album, prodotto da Madaski - («Per noi è come un padre, ormai», sorridono), approfondisce quella che è l'idealizzazione della "Isla": «Perché in effetti chi va laggiù scopre che i rasta, il sole, la ganja e tutti gli altri luoghi comuni ci sono, ma sono una realtà a parte. In effetti i giovani non sono dissimili da quelli di un ghetto americano, e preferiscono ascoltare il genere dance-hall e l'hip-hop di Busta Rhymes rispetto alla tradizione reggae. Non è che il reggae stia morendo, ma appartiene alla storia: da tempo non ci sono gruppi, ma solo cantanti; e sicuramente Buju Banton e gli altri non sono eroi nazionali come Marley. Ma anche se la Giamaica sta cambiando, noi restiamo "rastamanni"...» conclude il cantante.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.