Sanremo famosi', proteste della Fimi per il televoto

Sanremo famosi', proteste della Fimi per il televoto
Cresce la polemica per le anomalie nel televoto di "Sanremo famosi". "La Repubblica" e la la maggior parte dei quotidiani in edicola oggi riferiscono che la Fimi, l'associazione che riunisce le maggiori case discografiche, e «i manager degli artisti danneggiati dal televoto chiedono spiegazioni; da viale Mazzini è arrivata una prima sintetica risposta: "La Rai ha chiesto spiegazioni alla Telecom che ha detto che la votazione è stata assolutamente regolare». Come evidenziato proprio dal quotidiano romano all'indomani della manifestazione, che ha visto la vittoria (secondo alcuni, sorprendente) di Daniele Groff, si è rivelato molto difficile esprimere le proprie preferenze da casa per alcuni cantanti, finiti non a caso ultimi in classifica; "La Stampa" precisa che «sono stati danneggiati quattro dei quattordici in gara: Max Gazzé, Quintorigo, Soerba e Irene LaMedica». «E' evidente la preoccupazione della Fimi in vista della 49esima edizione del festival a febbraio. La gara di "Sanremo famosi" pur avendo una graduatoria non ha infatti escluso dalla partecipazione al prossimo festival nessuno dei 14 giovani artisti. In occasione della rassegna tra i "big", invece, un eventuale "tilt" del televoto falserebbe l'assegnazione del titolo».
In un comunicato Ansa, Arianna D' Aloia, direttrice della promozione della Bmg, la casa discografica di Daniele Groff, si dice "serena" rispetto all' iniziativa della Fimi, di cui peraltro la stessa Bmg fa parte. «I segnali positivi che avevamo su Daniele Groff e sulla validita' del suo brano», aggiunge D' Aloia, «avevano trovato conferma anche ieri sera, in occasione di alcune trasmissioni radiofoniche dove "Daisy" era stato tra i brani preferiti dagli ascoltatori. Non è vero, quindi, se è questo quello che qualcuno ha inteso dire, che Groff sia arrivato a Sanremo dal nulla e che dal nulla abbia vinto. Mi auguro, comunque, che la Rai chiarisca tutto. Anche per noi».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.