Se ne va dopo 15 anni il frontman dei Tea Party

Il cantante Jeff Martin, dopo quindici anni di onorata carriera trascorsa alla guida dei Tea Party, ha deciso di andarsene. La mossa ha colto di sorpresa il resto del gruppo, con il bassista Stuart Chatwood che si è dichiarato stupito. Martin ha comunicato che ora intende concentrarsi sulla sua attività solistica e che un suo disco acustico dovrebbe giungere nelle rivendite già nel corso dell’inverno. Il cantante tuttavia non ha voluto chiudere del tutto la porta. “Comunque non escludo del tutto un mio ritorno nei Tea Party”, ha detto Martin. Bisognerà però vedere se gli altri lo vorranno ancora.
Il gruppo è stato fondato a Windsor, Ontario, nel 1990. L’ultimo lavoro dei Tea Party è stato l’album “Seven circles” dell’agosto 2004.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.