Papalia a Friends & Partners (dopo quasi 20 anni in Sony)

Quarantacinque anni, diciannove dei quali trascorsi in Sony (dai tempi in cui si chiamava ancora Cbs), Andrea Papalia è entrato in forze da questa settimana alla Friends & Partners di Ferdinando Salzano dove si occuperà di marketing in relazione ad eventi speciali (ed è già al lavoro sul prossimo musical di Riccardo Cocciante, “Giulietta e Romeo”, la cui prima mondiale è annunciata all’Arena di Verona per il 1° giugno 2007).
Salzano e Papalia si conoscono dai primi anni ’80, avendo condiviso all’epoca alcune esperienze professionali nel settore dello spettacolo. Dopo aver lavorato a fianco del produttore Claudio Fabi e di Alberto Fortis, Papalia entrò in Cbs nel 1987 per occuparsi di promozione radiofonica; il suo ultimo incarico in Sony BMG è stato di direttore marketing per il repertorio locale. Alla Friends & Partners ritrova tra l’altro un ex collega, Michele Barrile (vedi News).
Dall'archivio di Rockol - Dieci oggetti feticcio del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.