MidemNet 2006, intervengono Nicoli (EMI) e Lombard (Starbucks)

L’amministratore delegato della EMI Eric Nicoli e il presidente di Starbucks Ken Lombard saranno tra i protagonisti di spicco del prossimo MidemNet, conferenza su Internet e musica che anticipa tradizionalmente la mostra mercato del Midem di Cannes.

Il manager discografico inglese e il numero uno della catena americana di caffè, sempre più attiva sul fronte della produzione e della distribuzione musicale (vedi News), sono annunciati tra i relatori di un convegno dedicato alle prospettive di sviluppo della musica digitale che avrà luogo il 21 gennaio nelle sale del Palais des Festivals. Tra gli altri ospiti attesi al MidemNet 2006 si segnalano Paul Burger (già managing director di Sony Europe oggi alla guida della società BluePrint specializzata nella gestione di diritti digitali), Patricia Langrand (France Telecom) e Anssi Vanjoki (Nokia): gli ultimi due interverranno al MidemNet Mobile in programma per il giorno 22 gennaio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.