Comunicato Stampa: 'Sei personaggi in cerca di canzoni d'autore'

Comunicato Stampa: 'Sei personaggi in cerca di canzoni d'autore'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

TUTTI INSIEME SUL PALCO
BACCINI-BERSANI-CAMMARIERE-MORGAN-SILVESTRI-VAN DE SFROOS SEI PERSONAGGI IN CERCA DI CANZONE D’AUTORE

Francesco Baccini, Samuele Bersani, Sergio Cammariere, Morgan, Daniele Silvestri, Davide Van de Sfroos. Che cos’hanno in comune sei artisti così diversi e così unici? Li unisce il fatto di essere stati scoperti e lanciati dal Premio Tenco, agli inizi del loro fortunato percorso artistico, individuati nei modi più diversi e approdati quindi sul palco della “Rassegna della canzone d’autore”, che è stata per loro un portafortuna, un viatico, un’occasione per essere notati.
Per questo il Club Tenco non ha voluto che i sei cantautori mancassero alla festa per la trentesima edizione della Rassegna e ha progettato una produzione esclusiva che li vedrà tutti insieme contemporaneamente sul palco, in una formula del tutto inedita. Giovedì 20 ottobre, nel corso della prima serata della manifestazione all’Ariston di Sanremo, daranno vita ad un set di taglio teatrale e pieno di sorprese. E che non avrà repliche.

Sono molti i personaggi scoperti dal Tenco dal 1974 ad oggi, segno che la Rassegna, oltre a portare sul palco artisti affermati di tutto il mondo, non ha mai perso l’attenzione verso le nuove proposte che reputa più interessanti e dotate di talento. Basti ricordare Paolo Conte, Gianna Nannini, Roberto Benigni, Vinicio Capossela, Têtes de Bois, David Riondino e anche tantissimi altri a cui le leggi del mercato non hanno ancora permesso di avere quella visibilità che permetta loro di ottenere i riscontri di pubblico che meritano. Alcuni di questi saranno al Tenco 2005 in contesti diversi, altri invece non possono essere presenti per impegni concomitanti. Ai sei riuniti nella serata del 20 è quindi affidato il compito di testimoniare questa peculiare vocazione del Club Tenco. Vediamoli “in ordine di apparizione”. Francesco Baccini, dopo essersi varie volte proposto con i suoi primissimi provini, ha avuto l’ok di Amilcare Rambaldi nell’ormai lontano 1988. L’anno successivo si è aggiudicato la Targa per l’opera prima con “Cartoons” ed è poi stato ospite in molte altre edizioni della Rassegna. In tutto sono ben sette le sue partecipazioni, l’ultima nel 1999. Samuele Bersani è stato chiamato per la prima volta nel 1991, anche lui prima del suo esordio discografico che è del 1992. Nel 2000 ha vinto il riconoscimento per il miglior album con “L’oroscopo speciale” e nel 2004 sia quello per il miglior disco che quello per la miglior canzone, rispettivamente con “Caramella smog” e “Cattiva”.
Daniele Silvestri ha esordito in Rassegna nel 1994, subito dopo aver pubblicato il primo disco, passato inosservato se non al Club Tenco. È ritornato l’anno seguente per ricevere la Targa per la miglior canzone (“Le cose in comune”, seguita in classifica da un altro suo pezzo, "L'uomo col megafono"), poi ancora nel 1996 e nel 2002, quando gli è stato assegnato il riconoscimento per il miglior disco, “Unò-Duè”.
Sergio Cammariere è salito sul palco dell’Ariston per la prima volta nel 1997 (Premio Imaie-Siae come miglior autore esordiente), ben quattro anni prima del suo debutto discografico, “Dalla pace del mare lontano” che ha presentato in anteprima durante la Rassegna del 2001 e che gli è valso la Targa Tenco nel 2002 nella sezione “Opera prima”. Morgan è stato “scoperto” dal Tenco principalmente come cantautore, ma era già stato presente nel 1998 con i Bluvertigo. Come solista è salito sul palco dell’Ariston per la prima volta nel 2003. Ha pubblicato due album di canzoni a nome proprio, entrambi premiati: “Canzoni nell’appartamento” (Targa per l’opera prima nel 2003) e “Non al denaro non all’amore né al cielo” (Targa per il miglior interprete nel 2005).
Davide Van de Sfroos è stato ospite già nel 1999 (Premio Siae come miglior autore esordiente), quando ancora si presentava come Davide Van de Sfroos Band. Si è poi aggiudicato la Targa per il miglior disco in dialetto con “…e semm partii” nel 2002.

Calendario delle serate:
GIOVEDÌ 20: Farabrutto - Francesco Guccini - Enzo Jannacci - Gino Paoli - tuttinsieme Francesco Baccini, Samuele Bersani, Sergio Cammariere, Morgan, Daniele Silvestri e Davide Van De Sfroos
VENERDÌ 21: John Cale - Mauro Pagani e Massimo Ranieri - Roberto Vecchioni - carrellata parodistica con Banda Osiris, Stefano Bollani, Quartetto Euphoria e David Riondino
SABATO 22: Paolo Conte - Cheb Khaled - Pino Marino - gran finale con Orchestra di Piazza Vittorio, Avion Travel, Petra Magoni e Quartetto Euphoria.

Tenco 2005, 30a edizione, 20-22 ottobre, Sanremo, Teatro Ariston Abbonamento alle tre serate: poltronissima € 72 - poltrona € 57 - da lunedì 3 ottobre alla cassa del Teatro Ariston: tel. 0184-506060 Biglietti singoli: poltronissima € 36 – poltrona e 1ª fila galleria € 28 - galleria € 15 da giovedì 13 ottobre alla cassa del Teatro Ariston: tel. 0184-506060
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.