La Siae rinomina il direttore generale: Della Valle al posto di Profita

La Siae rinomina il direttore generale: Della Valle al posto di Profita
“La Siae non è affatto ‘un corpo senza testa’”: il capo ufficio stampa della società degli autori, Daniela D’Isa, replica così alla notizia pubblicata da Rockol in data 6 ottobre (vedi News) precisando che, a dispetto del ricorso presentato dal consigliere Giuseppe Afeltra e dell’ordinanza emessa dal Tar del Lazio, “il legale rappresentante, il CdA e tutti gli altri organi sociali sono in carica e garantiscono la piena funzionalità della Società”. “L’ordinanza del Tar del Lazio del 28 settembre”, continua la e-mail ricevuta dalla nostra redazione, “non è definitiva e non ha affatto ‘sospeso i vertici della Siae’ come sostiene il Codacons. Ha sospeso, senza entrare nel merito, semplicemente e unicamente le delibere del Cda Siae del 30 luglio e del 31 agosto per vizi meramente procedurali”. Quelle, appunto, che revocavano dall’incarico il direttore generale Gianni Profita sostituendolo con Angelo Della Valle. E che il cda ha pensato bene di ribadire nel corso di una riunione tenuta il 6 ottobre stesso, onde evitare futuri, possibili ribaltoni: la successione alla direzione generale dovrebbe essere a questo punto, e salvo ulteriori sorprese, definitiva.
Dagli organi di vigilanza e dal mondo politico, intanto, arrivano segnali che farebbero pensare ad una rapida entrata in carica del presidente designato Giorgio Assumma (vedi News), la cui nomina ha ottenuto il nulla osta dal Consiglio dei Ministri ed è attualmente al vaglio delle commissioni parlamentari. La scelta di Assumma, sostiene l’ufficio stampa Siae, gode anche del sostegno del ministro per i Beni e le Attività Culturali Rocco Buttiglione che “ha ribadito più volte, per ultimo (fonte MiBAC) il 29 settembre ad una delegazione formata dai vertici delle Società d’Autori di tutto il mondo, la sua contrarietà ad un ennesimo commissariamento della Siae”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.