Elio e le Storie Tese ci fanno le scarpe

Elio e le Storie Tese ci fanno le scarpe
Elio, Faso, Rocco Tanica, Cesareo e Mangoni hanno presentato nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Milano la collezione "Elio e le Storie Tese Atlanta Pet Shoes 2005/2006".
I cinque EELST, introdotti ai presenti come rinomati designer di calzature, hanno illustrato a turno (e alla loro maniera)i rispettivi modelli della serie.
"Vogliamo che si sappia che in tutto il mondo siamo riconosciuti e venerati come disegnatori di scarpe, mentre solo qui, in Italia, siamo assediati dalle ammiratrici solo per la nostra musica..." ha scherzosamente dichiarato Rocco Tanica riferendosi alla nuova attività intrapresa dai membri della band.
Elio ha pubblicamente ringraziato gli scienziati che l'hanno aiutato nella realizzazione del suo modello, per avergli fatto capire che le scarpe non sono oggetti inanimati, ma che vanno trattate alla stregua dei più comuni animali domestici (da qui il nome Pet Shoes).
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.