Johnny Cash partecipa al concerto in suo onore

Johnny Cash partecipa al concerto in suo onore
Ormai quasi del tutto ripresosi dalla polmonite che lo aveva colpito lo scorso autunno, facendo temere seriamente per la sua vita, Johnny Cash - che comunque è sembrato invecchiato e indebolito, benché di ottimo umore - ha compiuto un’apparizione a sorpresa all’"An All-Star Tribute To Johnny Cash", il concerto-tributo in suo onore che, svoltosi qualche sera fa all’Hammerstein Ballroom, verrà trasmesso il 18 aprile dalla Turner Network Television. Cash ha eseguito "Folsom Prison blues" e si è unito ai colleghi per la finale “I walk the line”. Al concerto hanno partecipato Willie Nelson, Kris Kristofferson, Lyle Lovett, Trisha Yearwood, Sheryl Crow, Emmylou Harris, Mary Chapin Carpenter, Marty Stuart, Dave Matthews, Chris Isaak, Brooks & Dunn e Wyclef Jean; U2, Bruce Springsteen e Bob Dylan hanno inviato filmati registrati.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.