Coolio firma con un'etichetta italiana (per 3 album)

Coolio firma con un'etichetta italiana (per 3 album)
L’interprete di “Gangsta paradise” ha firmato un contratto mondiale di esclusiva per tre album con un’etichetta italiana, la Subside Records di Vanni Giorgilli, che del rapper di Compton (Los Angeles) sarà anche manager e produttore artistico. I due avevano già collaborato in occasione di una recente produzione di Giorgilli, il singolo “Peep show” del trio femminile inglese XSS (poi licenziato alla EMI), e stanno lavorando in studio alla realizzazione di un nuovo album, “The return of the Gangsta”, in uscita a gennaio 2006: il disco conterrà anche un duetto con Snoop Dogg, “Gangsta walk”.
Oltre che discografico, manager e produttore (noto soprattutto in area pop dance: Lollipop, Carolina Marquez), Giorgilli è anche titolare di una società di edizioni musicali e di uno studio di registrazione a Roma, Suono di Ripetta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.