Martelli (ExtraLabels) diventa manager: con due soci

Martelli (ExtraLabels) diventa manager: con due soci
Torna in azione Carlo Martelli, ex BMG e Virgin, dopo la conclusione dell’esperienza ExtraLabels (vedi News): stavolta nel campo del management artistico e con una società, Roma Management, che lo vede operare al fianco dei concittadini Fabrizio Pompeo (già titolare dell’agenzia di booking Tour De Force) e Valerio Giombini, altro “insider” del giro musicale capitolino di questi anni.
L’agenzia può già contare su un roster di tutto rispetto, frutto delle precedenti esperienze professionali dei suoi fondatori e dei rapporti artistici da loro coltivati nel tempo: ne fanno parte Caparezza (il maggior exploit discografico “locale” di Martelli ai tempi della ExtraLabels; un suo nuovo album è atteso per i primi mesi del 2006), Riccardo Sinigallia e Filippo Gatti (Elettrojoyce), ma anche nomi emergenti e già proiettati in dimensione internazionale come gli ZU (trio rock il cui ultimo album è stato prodotto da Steve Albini), il rapper italo-americano Duke Montana e Costanza (Francavilla), già autrice e interprete per Tricky nell’ultimo album “Vulnerable” (anche per lei è atteso un debutto solista a livello europeo all’inizio dell’anno prossimo).
“Lo spirito è ancora quello che ha animato tutte le nostre precedenti esperienze”, ha spiegato Martelli a Rockol: “grande passione per la musica, ma con i piedi ben ancorati a terra. Con la volontà di mettere tutta la nostra esperienza professionale al servizio di artisti che lo meritano e che ci piacciono”. Non solo romani, a dispetto della ragione sociale prescelta: “Il nome è nato così per caso, e del resto romani siamo…E poi una volta esisteva anche una Milano Concerti, no?”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.