Comunicato Stampa: 'Minute stanze' al Videominuto Pop TV 2005

Comunicato Stampa: 'Minute stanze' al Videominuto Pop TV 2005
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

10 settembre 2005 ore 21
MINUTE STANZE al Videominuto Pop TV 2005 c/o il Centro d'Arte Contemporanea Luigi Pecci Prato

e in contemporanea a Enzimi 2005 - Spiaggia Castel Porziano - Ostia (Roma)
e al Palazzo delle Arti di Napoli - PAN - Via dei Mille 60 - Napoli

Tra gli altri, sono presenti nel progetto-video-musicale
Afterhours - Marco Parente - Cristina Donà - Morgan

Alla XIII edizione della rassegna internazionale Videominuto Pop TV che si terrà a Prato il 10 settembre, sarà presentato in anteprima nazionale il progetto video musicale "minute stanze", realizzato da Graziano Staino.
Nove brani da un minuto ciascuno per nove musicisti, costituiranno la parte musicale di questo percorso visionario dove lo spettatore sara' immerso in un mondo acquatico.
La rassegna Videominuto quest'anno sarà proiettata in diretta in altre due città italiane: a Ostia (Roma) ospite della manifestazione Enzimi e a Napoli presso il Palazzo delle Arti PAN.

Quest'anno la Giuria nella sezione Concorso competitivo VIdeominuto vede la presenza di Enrico Ghezzi e di Morgan.
Cosa sono le Minute Stanze?
Minute Stanze è un progetto video ideato da Graziano Staino nella forma di un visionario percorso musicale che trascina lo spettatore verso un mondo sommerso.
Le tappe di questo poetico viaggio sono segnate da nove ideali stanze della durata di un minuto ciascuna. Oscure immagini in movimento nascono dal contrasto di luce e ombra accompagnate dalla musica di alcune delle personalità più significative del panorama musicale italiano: Morgan (Heart of Mother), Afterhours (Compleanno di Andrea), Cristina Donà (In fondo al mare), Marco Parente (Amore e Governo) e ancora un minuto di Paolo Benvegnù, A Toys Orchestra, Micevice, Songs for Ulan e Lorenzo Corti.
Elemento centrale di queste Minute Stanze è quindi l'acqua (come già lo era stato nei precedenti "Poise", il video realizzato per Marco Messina e "Tv dream" per Fuoriorario), vista come l'elemento dove rifugiarsi immersi in una atmosfera senza tempo dove si placano le voci e le minacce del mondo reale. Insomma un posto dove trovare pace. Dopo la felice collaborazione con il pianista Stefano Bollani per il video "Ofelia" (presentato da Enrico Ghezzi la notte dell'epifania su Fuori Orario e presente anche in questa edizione di Videominuto), Graziano Staino realizza una nuova fusione tra immagini in movimento, musica originale e sorprendente.

Il progetto grafico è di Samuel Calvisi mentre il master e gli effetti sonori sono stati realizzati da Lorenzo Corti.
Per maggiori informazioni:
v Georg Breusch
Festival Office
c/o Controradio s.r.l.
Via del Rosso Fiorentino, 2b
50142 Firenze - Italia
tel. +39.055.7399981
mob. +39.348.7845277
fax +39.055.7399977
mailto:info@videominuto.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.