Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 29/08/2005

Distributori digitali uniti, Napster entra nell'associazione europea

Distributori digitali uniti, Napster entra nell'associazione europea
La crescente “europeizzazione” di Napster, che nell’ultimo anno ha aperto bottega in Inghilterra e in Germania (vedi News), viene sancita dall’ingresso della società americana nella European Digital Media Association (EDiMA), l’organizzazione di categoria che nel Vecchio Continente rappresenta gli interessi dei distributori e rivenditori di musica e di altri contenuti digitali su Internet svolgendo attività di lobby nei confronti delle autorità politiche comunitarie e degli enti che raccolgono royalty per conto di autori, editori, interpreti e case discografiche.
Napster entra direttamente nel consiglio direttivo dell’associazione, attualmente presieduta dall’italiano Mauro Del Rio, presidente di Buongiorno Vitaminic. “E’ un piacere accoglierla nel consiglio”, ha dichiarato quest’ultimo. “La sua presenza sul mercato ha contribuito a mettere in luce il grande potenziale dei media digitali e a portare prova ulteriore dell’esistenza di un mercato robusto e in crescita per i media su Internet e sulle piattaforme mobili. La sua adesione ad EDiMA ne accrescerà ulteriormente il già forte peso collettivo”.
Dell'associazione fanno già parte, oltre a Buongiorno Vitaminic, società come Apple, Amazon, AOL, RealNetworks, Music Choice, Od2, Tiscali, Virgin, Fnac e Yahoo! Europe.