Comunicato Stampa: Farabrutto al Valpolicella Sound Park

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


"I FARABRUTTO IN CONCERTO AL VALPOLICELLA SOUND PARK 2005"

DOMENICA 21 AGOSTO A SAN PIETRO INCARIANO (VERONA)

Domenica 21 agosto i Farabrutto chiuderanno l’edizione 2005 del Valpolicella Sound Park, il festival indipendente che anche quest’anno si svolgerà a San Pietro Incariano (Verona) dal 19 al 21 agosto.
Il gruppo veronese con il CD “Alzare la voce” (Freecom/Rai Trade) è stato segnalato dalla critica specializzata come uno dei migliori esordi discografici del 2005, un grande rock d'autore quello dei Farabrutto, dalle sonorità psichedeliche (il mandolino elettrico!) e testi di grande spessore, "belli di tecnica e di istinto", che denunciano con forza i malesseri di un’esistenza globalizzata ma che sanno raccontare anche di intimità quotidiane.
I Farabrutto, reduci dall’esperienza teatrale “Juliet and Romeo” con la regia di Roberto Totola, sono: Luca Zevio (chitarra acustica e voce)), Niccolò Sorgato (mandolino elettrico e noises), e Francesco "Sbibu" Sguazzabia (batteria e percussioni).

Prima dei Farabrutto, domenica 21 agosto, suoneranno i Novocaine, i Katrienne e i Chitarra romana; i concerti inizieranno alle 20,00; l’ingresso è libero. Il Sound Park aderisce al Mei Fest, il circuito dei festival indipendenti associati Audiocoop, ed è organizzato dall’associazione Altrisounds.
Per informazioni sul Sound Park 2005: tel. 360 691413, www.altrisounds.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.