Bruce Springsteen scrive al N.Y. Times: ‘Non sono un santo’

Bruce Springsteen scrive al N.Y. Times: ‘Non sono un santo’
Mossa inusuale per Bruce Springsteen. Il Boss, attualmente in America per concludere il giro di concerti semi-acustici seguiti alla pubblicazione di “Devils & Dust”, ha preso carta e penna per indirizzare una lettera al direttore del New York Times.
La missiva, pubblicata nel numero di domenica 31 luglio, è stata redatta come risposta ad un lungo articolo pubblicato dalla testata quasi due settimane prima, il 7 luglio. Il pezzo, a firma del critico cinematografico A.O. Scott writes, si intitolava “La bibliografia del boss”, ed era una analisi dei testi più o meno recenti scritti su Springsteen. “Ogni fan sa che è difficile essere un santo in città, e ogni lettore della bibbia (uno dei serbatoi di storie e immagini preferiti da Springsteen) ha sentito che non è facile essere profeti in patria”, scrive Scott. “Forse, nel caso di Springsteen, sembra solo facile. Dio – o chiunque sia mai stato ad un concerto di Springsteen – sa che l’uomo lavora sodo".
Nella breve risposta Springsteen, dopo avere detto che lascia giudicare i meriti del suo lavoro a critici e pubblico, afferma però che “questa cosa del ‘santo, uomo della gente’ che vedo spesso collegata al mio nome è una stronzata. Forse è stata inventata, come me stesso, da Jon Landau... O forse da quello studentello che da qualche parte si dice abbia scritto ‘Blowin' in the Wind’”.
“La vita, l’arte, e l’identità”, conclude il Boss, “sono ovviamente molto più complicate. Come lo so? L’ho sentito in una canzone di Bruce Springsteen”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.