Rockol Awards 2021: la performance dei Fast Animals and Slow Kids

La band ha ricevuto il premio speciale di Rockol e ha suonato tre canzoni, compreso il nuovo singolo "Lago ad alta quota"
Rockol Awards 2021: la performance dei Fast Animals and Slow Kids

Gli ospiti d'onore dei Rockol Awards, che si sono svolti ieri sera a Milano, sono stati i Fast Animals and Slow Kids. La band perugina ha ricevuto il premio speciale di Rockol come artisti dell'anno, per l'attività live e per l'album "È già domani" (leggi qui la recensione), pubblicato lo scorso mese di settembre.

Aimone Romizi, Alessio Mingoli, Jacopo Gigliotti e Alessandro Guercini sono saliti sul palco della santeria e hanno cantato tre canzoni in acustico: "Stupida canzone", "Cosa ci direbbe" e il nuovo singolo "Lago ad alta quota". 
"Per noi questo è stato un anno decisamente importante", hanno raccontato. Abbiamo iniziato a gennaio il percorso che ci ha portato a pubblicare in autunno il nostro nuovo album “È già domani” e che in estate ci ha portato ad affrontare un tour acustico, un’autentica sfida per noi abituati ad avere un muro di amplificatori alle nostre spalle. Essere gli artisti dell’anno Rockol Awards 2021 è un vero onore che ci riempie di soddisfazione".

Ecco il video della performance

Il “Premio Rockol” viene assegnato dalla redazione di Rockol nell’ambito dei Rockol Awards ad un artista, gruppo o personaggio distintosi particolarmente per la sua attività musicale, come evidenzia la motivazione che ha portato ad assegnare tale premio: Questa la motivazione dell'assegnazione alla band: "Se si dice Fast Animals and Slow Kids si dice musica suonata, sudore, stage diving, rabbia, felicità.

Grazie a una bella e lunga gavetta Aimone Romizi, Alessio Mingoli, Jacopo Gigliotti e Alessandro Guercini sono passati dal suonare in piccoli locali al calcare palchi sempre più importanti, ma sempre senza mai rinnegare la loro attitudine delle origini. Contemporaneamente, la loro musica ha seguito una decisa evoluzione: dai tormenti e dalle inquietudini dei primi frenetici lavori si è passati a riflessioni e sonorità più morbide e controllate per raccontarsi e raccontare la loro generazione. Il loro sesto e più recente album, “E’ già domani” (settembre 2021), è il risultato di una maturità sempre più completa e definita, che pone i Fast Animals and Slow Kids tra le realtà più rilevanti della musica italiana". .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.