Beatles, l'ultimo concerto nei cinema (e "Get back" esce in DVD)

Per ora negli Stati Uniti, da noi ancora non si sa quando...
Beatles, l'ultimo concerto nei cinema (e "Get back" esce in DVD)

 

Arriverà nei cinema americani della catena IMAX (e speriamo poi anche nelle sale italiane) la ripresa integrale dell'ultimo concerto dal vivo dei Beatles, quello tenuto il 30 gennaio del 1969 sulla terrazza della Apple a Londra: succederà il 30 gennaio, nel cinquantatreesimo anniversario dell'avvenimento. La durata totale sarà di 60 minuti (i 42 dell'esibizione più un intervento di Peter Jackson). Non è ancora dato sapere se saranno le stesse immagini che chiudono la terza parte del documentario "Get back" - nel quale il regista Peter Jackson ha usato ampiamente lo split-screen, cioè la divisione dello schermo in più parti.

Jackson:

"E' elettrizzante sapere che quel concerto potrà essere visto sul grande schermo del cinema; è il modo migliore per guardarlo e sentirlo".

Al cinema, il concerto sarà fruibile con la tecnologia IMAX DMR (un remastering digitale esclusivo della IMAX).

Il concerto sarà poi visibile in molti altri cinema fra l'11 e il 13 febbraio.

E' stato anche annunciato che il documentario "Get back" sarà disponibile dall'8 febbraio - sempre negli Stati Uniti, per il momento - in DVD e BluRay.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.