Sanremo 2022, primi dubbi. Il sindaco: "Non ci sarà un palco all'aperto"

A meno di un mese dall'inizio della kermesse, in programma dall'1 al 5 febbraio, mentre su Rai1 continua ad andare in onda lo spot in cui Amadeus all'Ariston dà il benvenuto al pubblico in sala, spuntano i primi dubbi sulle modalità di svolgimento.
Sanremo 2022, primi dubbi. Il sindaco: "Non ci sarà un palco all'aperto"
Credits: Maurilio Giordana

A meno di un mese dall'inizio della kermesse, in programma dall'1 al 5 febbraio, mentre su Rai1 continua ad andare in onda lo spot in cui Amadeus all'Ariston dà il benvenuto al pubblico in sala, spuntano i primi dubbi sulle modalità di svolgimento del Festival di Sanremo 2022. Doveva essere il Festival della rinascita, una ricongiunzione alle atmosfere e al clima dell'ultima edizione pre-Covid, quella del 2020, svoltasi appena un mese prima del primo lockdown nazionale. Rischia di essere invece una nuova edizione all'insegna della prudenza, certo non proprio come quella dello scorso anno. Lo lascia intendere il sindaco della città dei fiori, Alberto Biancheri: "Vediamo cosa succederà da qui al 10 gennaio, ma sarà un festival alla presenza del pubblico e, anche se non sarà al 100% come quello del 2019, non si può neppure paragonare a quello dello scorso anno".

    A meno di un mese dall'inizio della kermesse, in programma dall'1 al 5 febbraio, mentre su Rai1 continua ad andare in onda lo spot in cui Amadeus all'Ariston dà il benvenuto al pubblico in sala, spuntano i primi dubbi sulle modalità di svolgimento del Festival di Sanremo 2022. Doveva essere il Festival della rinascita, una ricongiunzione alle atmosfere e al clima dell'ultima edizione pre-Covid, quella del 2020, svoltasi appena un mese prima del primo lockdown nazionale. Rischia di essere invece una nuova edizione all'insegna della prudenza, certo non proprio come quella dello scorso anno. Lo lascia intendere il sindaco della città dei fiori, Alberto Biancheri: "Vediamo cosa succederà da qui al 10 gennaio, ma sarà un festival alla presenza del pubblico e, anche se non sarà al 100% come quello del 2019, non si può neppure paragonare a quello dello scorso anno".

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.