Le scuse di Morandi: "Forse è meglio che dei social se ne occupi Anna". E Fedez...

Gianni Morandi torna sui social a poche ore dall'incidente che ha rischiato di costargli l'esclusione dal Festival di Sanremo 2022. E fa un mea culpa: "Sono un imbranato". E Fedez si candida - tra il serio e il faceto - per curargli i social.
Le scuse di Morandi: "Forse è meglio che dei social se ne occupi Anna". E Fedez...

Gianni Morandi torna sui social a poche ore dall'incidente che ha rischiato di costargli l'esclusione dal Festival di Sanremo 2022 per aver pubblicato - per errore, la versione sua e della Rai, che in una bizzarra nota ufficiale ha giustificato l'accaduto parlando di un "inconveniente tecnico" legato al tutore che il cantante, che sta ancora curando le ustioni riportate dopo essere caduto l'anno scorso su un braciere ardente nel suo giardino, porta alla mano - un'anteprima di "Apri tutte le porte", la canzone che presenterà in gara sul palco dell'Ariston e che doveva restare inedita fino alla sua prima esecuzione in tv.

Il 77enne cantante di Monghidoro ha pubblicato un messaggio di scuse rivolto alla sua casa discografica, ai musicisti, al produttore del brano Mousse T (nel 2000 contribuì al successo mondiale della hit "Sex bomb" di Tom Jones), l'autore della canzone Jovanotti e tutte le persone che stanno lavorando al progetto.

"Questa volta l’ho fatta grossa - scrive Morandi all'indomani dell'incidente, dopo aver ricevuto da Amadeus e dalla Rai la notizia della sua conferma al Festival - ho sbagliato a postare inavvertitamente su Facebook un video con dei frammenti della canzone che devo cantare a Sanremo. Mi ostino a fare da solo ma sono proprio un imbranato! Appena mi sono accorto l’ho cancellato ma qualcuno lo aveva gia visto. Sono affranto, dispiaciuto e mi scuso moltissimo con la Rai con la Direzione artistica del Festival, con la mia casa discografica, con i musicisti, con il produttore Mousse T, con Jovanotti e con tutte le persone che stanno lavorando a questo progetto". Nel post, infine, Morandi scrive: "Forse da oggi è meglio che dei social se ne occupi Anna".

Boom di reazioni: il post in pochi minuti ha totalizzato circa 20 mila "mi piace", più di 3 mila commenti e oltre 200 ricondivisioni, a dimostrazione dell'affetto che il pubblico prova per l'Eterno Ragazzo della canzone italiana.

E su Instagram arriva il commento di Fedez, che l'anno scorso rischiò l'espulsione dal Festival per aver pubblicato su Instagram una breve anteprima di "Chiamami per nome", la canzone che avrebbe dovuto presentare all'Ariston in coppia con Francesca Michielin: "Ho visto che il mio amico Gianni Morandi sta cercando qualcuno che gli gestisca i social durante Sanremo. Vorrei ufficialmente proporre la mia candidatura", ha detto il rapper in un video pubblicato tra le sue storie. Poi Fedez ha aggiunto: "Amadeus mi conosce, sa che con me può stare tranquillo. Scherzi a parte, sono veramente felice che sia andato tutto bene con Gianni. Ti capisco, forse sono davvero l’unico che ti può capire”.

Morandi torna in gara a Sanremo a distanza di ventidue anni dall'ultima partecipazione alla kermesse: nel 2000 si classificò terzo con "Innamorato", scritta da Eros Ramazzotti. Nel 2008 tornò all'Ariston da superospite, aprendo il Festival sulle note di "Nel blu dipinto di blu" di Modugno e nel 2011 e nel 2012 il cantante condusse la kermesse. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.