Addio a Marco Mathieu, ex componente dei Negazione e giornalista

Nel 2017 l'incidente a Ostia dopo un malore: da quel momento era rimasto in coma vegetativo
Addio a Marco Mathieu, ex componente dei Negazione e giornalista

Marco Mathieu è morto oggi, alla vigilia di Natale. Il giornalista, in passato bassista della band torinese hardcore punk Negazione, era nato a Torino il 6 marzo 1964 e da giovane era stato appunto un membro della storica band molto attiva fra il 1983 e il 1992, con oltre mille concerti e cinque album.  

Assieme ad altri gruppi, quali Blue Vomit, Nerorgasmo, Indigesti, Declino, Peggio Punx ed altri, hanno costituito la base della scena hardcore punk torinese e piemontese dell'epoca e furono esponenti di primo piano di quello che fanzine e riviste come Maximumrocknroll definirono Italian hardcore, ispirando moltissimi gruppi italiani ed esteri. Mathieu a metà luglio del 2017 era stato colpito da un ictus mentre era in sella alla sua vespa sulla strada che da Roma porta a Ostia e venne ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Camillo. Da quel momento era rimasto in coma vegetativo, e successivamente ricoverato in una struttura sanitaria di Torino. Praticante buddista, grande tifoso del Torino, è stato assistito dalla madre e dal padre. Fino a questa mattina, quando Mathieu ha smesso di respirare. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.