Madonna, nuovo album nel 2022?

La popstar è tornata in studio e - sui social - promette ‘sorprese’ nel prossimo anno
Madonna, nuovo album nel 2022?

Discograficamente ferma a “Madame X” del 2019 (leggi qui la recensione), Madonna potrebbe tornare ad affacciarsi sulla scena discografica nel corso del prossimo anno con un nuovo album di inediti in studio: a lasciarlo intendere è stata la stessa diva pop italo-americana in un post pubblicato sulla propria pagina Instagram ufficiale.

“E’ così bello tornare in studio a fare musica di nuovo”, ha scritto l’artista a margine di uno scatto che la ritrae intenta in una session di registrazione: “Nel nuovo anno ci saranno sorprese”.

Tra i tag che accompagnano il post sono da segnalare quelli di Swae Lee, giovanissimo autore e performer statunitense già metà dei Rae Sremmurd (e già titolare di una collaborazione con Madonna per “Crave”, brano incluso in “Madame X”), il produttore e tecnico del suono Lauren D’Elia e Jozzy, autore - sotto contratto con la Roc Nation di Jay-Z - noto per aver firmato il verso cantato da Billy Ray Cyrus nella hit di Lil’ Nas X “Old Town Road”.

Le ultime notizie riguardo l’attività musicale della già material girl risale all’ottobre del 2020, quando l’artista annunciò l’imminente pubblicazione di un mixtape del quale, però, si persero subito le tracce.

“Madame X”, l’ultima prova sulla lunga distanza di Madonna, raggiunse la vetta delle chart americane toccando il picco - in quelle italiane - in seconda posizione, ma mancò di entrare nella top ten delle classifiche di fine anno sia in Europa che in nordamerica, piazzandosi al sessantasettesimo posto in Italia e al cinquantasettesimo negli USA.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.