Brian May ha il Covid: "Sto bene, ma sono stati giorni orribili"

"Questa cosa è incredibilmente trasmissibile. Non lasciatevi rovinare il Natale", dice il 74enne chitarrista dei Queen ai fan.
Brian May ha il Covid: "Sto bene, ma sono stati giorni orribili"

"Sì, il giorno scioccante finalmente è arrivato anche per me. La temuta doppia linea rossa. E sì, decisamente una cosa non simpatica": con queste parole, pubblicate in un post condiviso sul suo account Instagram ufficiale, Brian May ha fatto sapere ai suoi fan di aver contratto il Covid. L'annuncio del 74enne leggendario chitarrista dei Queen ha preoccupato non poco i suoi fan, ma Brian May ha subito voluto tranquillizzarli, facendogli sapere di stare tutto sommato bene:

Sono stati giorni davvero orribili, ma sto bene. E vi racconterò tutto. Ora però vi dico di fare molta attenzione, lì fuori, brava gente. Questa cosa è incredibilmente trasmissibile. Non lasciatevi rovinare il Natale.

Brian May vive a Londra. Solo nella giornata di ieri nel Regno Unito ci sono stati 89.074 nuovi contagi. La media settimanale di nuovi casi è di 72.569 test positivi. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.