Marvelettes, addio a Wanda Young

Aveva 78 anni
Marvelettes, addio a Wanda Young

Si è spenta all’età di 78 anni la cantante statunitense Wanda Young, nota anche come Wanda Rogers e componente delle Marvelettes, una delle band di punta della Motown che consegnò agli annali successi come "Please Mr. Postman”. Le cause del decesso non sono ancora state rese note.

Come segnalato dall’edizione statunitense di “Rolling Stone” la notizia della scomparsa di Wanda LaFaye Young, nata il 9 agosto 1943 a Inkster, nel Michigan, e di cui si ricordano - tra le altre cose - le interpretazioni come solista delle canzoni "I'll keep holding on”, primo singolo di successo delle Marvelettes a vederla protagonista, e “Don't mess with bill”, è stata inizialmente data da uDiscoverMusic. Successivamente, anche sui profili social della Classic Motown sono stati pubblicati messaggi in ricordo di Wanda Young. "Siamo rattristati dalla notizia della scomparsa di Wanda Young delle Marvelettes”, si legge nel post condiviso su Twitter e riportato più avanti. E ancora: “Che impatto ha avuto sul mondo della Classic Motown e sulla vita di così tante persone. La sua eredità continuerà a vivere".

Wanda Young ha dato il via alla sua carriera nella musica unendosi a una band femminile, inizialmente battezzata con il nome di Casinyets, alle prime armi nel 1961 dopo essere stata reclutata da una sua compagna delle superiori Gladys Horton - scomparsa nel gennaio del 2011 - per sostituire Georgia Dobbins. Ribattezzato in Marvelettes, il gruppo esplose presso il grande pubblico nel 1961 grazie al brano "Please Mr. Postman", hit con Horton come solista e Young tra le coriste, e che aprì la strada ad ensemble vocali come Martha and the Vandellas e Supremes.

Dopo aver cantato come seconda voce nei primi successi degli anni Sessanta delle Marvelettes come "Playboy" e "Beechwood 4-5789”, questo co-scritto da Marvin Gaye, Wanda Young - che già aveva interpretato il lato b del singolo “Please Mr. Postman”, intitolato "So Long Baby” - ha eseguito da solista come suo primo singolo della band il brano "You're My Remedy” del 1964. Young avrebbe poi assunto il ruolo di voce solista delle Marvelettes nel 1965, rimpiazzando la Horton che aveva sostituito la Dobbins.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.