Dave Navarro, troppo 'fatto' per entrare nei Guns N' Roses

Il chitarrista statunitense in una intervista ricorda quando doveva fare un'audizione con la band di Axl e Slash
Dave Navarro, troppo 'fatto' per entrare nei Guns N' Roses

Ospite in un recente episodio del podcast 'Appetite For Distortion', il chitarrista dei Jane's Addiction Dave Navarro ha parlato una volta di più di quando una ventina di anni fa è quasi diventato un membro dei Guns N'Roses dopo l'uscita dal gruppo di Izzy Stradlin.

Queste le parole di Navarro riportate da Blabbermouth.

net: "Axl voleva davvero che mi unissi alla band. Noi parlavamo quasi ogni giorno del modo in cui la band poteva lavorare con me. Ma in quel momento della mia vita, semplicemente non ero abbastanza presente a me stesso per farlo. Feci un'audizione con la band, in realtà non mi presentai perché ero nel pieno della mia dipendenza dalla droga e semplicemente non potevo presentarmi in quel modo. E' andata come è andata. Ho continuato a stare nei Red Hot Chili Peppers. E, abbastanza stranamente, Flea (il bassista dei Red Hot Chili Peppers, ndr) finì per unirsi ai Jane's Addiction per un tour, e Duff (McKagan, il bassista dei Guns N'Roses, ndr) si unì ai Jane's Addiction per un tour. Quindi, è acqua passata e facciamo tutti parte di questa famiglia musicale collettiva, abbiamo suonato tutti insieme una miriade di volte. Ma i gradi di separazione tra noi e quei ragazzi sono molti meno di sei".

Sebbene Dave Navarro non abbia mai suonato dal vivo con il gruppo di Axl Rose e Slash, ha però suonato nella canzone dei Guns N'Roses "Oh My God", brano incluso nella colonna sonora del film interpretato da Arnold Schwarzenegger nel 1999 'End Of Days' (in italiano, 'Giorni contati).



Su come abbia partecipato alla registrazione di "Oh My God" Navarro ha spiegato: "Un giorno Axl mi ha chiamato e mi ha detto, 'Sto lavorando a questo disco.

È per la colonna sonora di 'End Of Days'. Vuoi venire a suonarci la chitarra? E io, 'Cazzo sì! Certo che vengo'. Quindi mi venne dato un posto, un tempo e uno studio e mi sono presentato con la mia attrezzatura. C'erano 10 persone nello studio. Io chiesi, 'Dov'è Axl?' E loro, 'Sta arrivando. Sta arrivando. Ma cominciamo lo stesso'. Ho detto, 'Va bene'. Mi sono seduto. Loro hanno suonato il pezzo. Mi sono detto, 'Suona alla grande.' E ho registrato un paio di passaggi. E poi, non ti prendo in giro - lo giuro - all'improvviso sento in sottofondo, 'Sì, suona davvero bene. Perché non lo teniamo?' Era Axl in vivavoce da casa sua che aveva ascoltato tutto. 'Cosa?' Era solo la voce di Axl dal nulla, da un fottuto altoparlante. Poi mi diede una direzione e io, 'Okay, figo'. Eravamo entusiasti, è andata così. È stata un'esperienza molto strana, ma mi piace che sia stata strana. Sai cosa intendo? Perché rende la storia molto più succosa e fottutamente memorabile e divertente.” .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.