Rod Stewart canta per un fan malato di cancro

Il musicista britannico ha accennato la sua hit "You're in My Heart (The Final Acclaim)" prima di inviare all'uomo gli auguri di buon Natale
Rod Stewart canta per un fan malato di cancro

Il 76enne Rod Stewart ha cantato un pezzettino molto breve della sua hit del 1977 "You're in My Heart (The Final Acclaim)" in una clip registrata per un uomo che sta combattendo contro un cancro al cervello.

La clip, che si chiama 'Sir Rod Stewart soddisfa l'ultimo desiderio di un uomo, gli canta la sua canzone preferita', è stata twittata sabato da Good News Movement.

Il video si apre con un breve messaggio del cantante britannico, “Gary, sono Rod Stewart, da Londra, Inghilterra, dove fa un freddo cane. Ho sentito dire che al momento non stai bene di salute e ho anche sentito dire che sei un mio grande fan, quindi mi piacerebbe cantare questa piccola canzone per te".

Rod Stewart ha quindi canticchiato il ritornello della canzone, chiudendo con un classico "Merry Christmas", dato il periodo, e mandando dei baci alla telecamera. Come potete vedere il video ha lo schermo diviso in due: da una parte c'è Rod, dall'altra Gary. Dopo gli auguri del cantante una voce fuori campo, la sorella di Gary, gli chiede: 'Ti ha mandato dei baci. Che ne pensi?' Gary risponde, 'Wow', e poi, 'fantastico'.



Il video pubblicato da Good News Movement è accompagnato da questa didascalia: "Sir Rod Stewart sorprende e canta per Gary, un fan la cui amorevole nipote Jenna ha fatto di tutto per arrivare fino alla star britannica, tutto per suo zio che ha un cancro al cervello. Good News Movement ha avuto l'onore di entrare in contatto con la famiglia di Rod che ci ha immediatamente detto 'consideratelo fatto'".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.