Jethro Tull, è uscita "Sad City Sisters"

E' stato pubblicato il secondo singolo di "The Zealot Gene", il nuovo album della band britannica
Jethro Tull, è uscita "Sad City Sisters"

Circa un mese fa i Jethro Tull pubblicarono "Shoshana Sleeping", il primo singolo del loro nuovo album – il primo della formazione britannica capitanata da Ian Anderson dopo oltre 18 anni, "The Jethro Tull Christmas Album" risale al settembre 2003 - "The Zealot Gene" che uscirà il prossimo 28 gennaio. Ora i Jethro Tull pubblicano anche "Sad City Sisters", il secondo singolo tratto dal nuovo disco, accompagnato da un video diretto dal regista iraniano Sam Chegini.

Il frontman del gruppo Ian Anderson ha così raccontato la nuova canzone: "”Sad City Sisters” ci regala ricordi di un sabato sera a Cardiff, in Galles, quando stavo tornando a casa dal nostro concerto nella St David’s Hall, qualche anno fa. Avrebbe potuto benissimo essere qualsiasi città del Regno Unito, suppongo, o anche una città qualsiasi del mondo occidentale. Che cos'è che possiede i nostri giovani più deboli e vulnerabili da farli scivolare così facilmente in quella tragica perdita di dignità e finire per farli vagare ubriachi in una strada bagnata e ventosa a mezzanotte?”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.