X Factor, ultima eliminazione in vista della finale

Fra gli ospiti Fulminacci, Motta, La Rappresentante di Lista, Benjamin Clementine e Samuele Bersani.
X Factor, ultima eliminazione in vista della finale

La semifinale di X Factor 2021 va in scena stasera, giovedì 2 dicembre alle 21.

15 su Sky e in streaming su NOW con Baltimora, Bengala Fire, Erio, Fellow e gIANMARIA, che vedono ormai vicinissima la finale. Ma c’è ancora uno scoglio da affrontare per poter guadagnare il pass che permetterà loro di arrivare sul palco del Mediolanum Forum di Assago, dove si svolgerà la finalissima di #XF2021 giovedì 9: nella puntata che sancirà i finalisti di questa edizione dello show, uno dei 5 dovrà abbandonare la gara proprio a un passo dal traguardo. Una sfida senza possibilità di appello per loro ma anche per i 4 giudici, col solo Manuel Agnelli che arriva alla penultima tappa con due concorrenti (la band dei Bengala Fire ed Erio), mentre per gli altri giudici c’è un rappresentante a testa (Baltimora per Hell Raton, Fellow per Mika e gIANMARIA per Emma). A scandire i tempi di questa serata, Ludovico Tersigni. .

La penultima tappa di questa avventura vedrà i cantanti impegnati in due manche di cover, di cui la prima sarà costituita da 5 duetti: 

Baltimora avrà con sé sul palco Fulminacci, artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza, vincitore della Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima e in gara tra i Campioni del Festival di Sanremo nel 2021 con il brano “Santa Marinella”; i due canteranno il brano “Resistenza” (estratto dall'album “La Vita Veramente” di Fulminacci);

I Bengala Fire saranno accompagnati da Motta, cantautore, polistrumentista e compositore di colonne sonore, vincitore della Targa Tengo come miglior opera prima nel 2016 per “La Fine dei Vent’Anni” e come miglior disco in assoluto nel 2018 per il suo secondo lavoro “Vivere o morire”: eseguiranno il pezzo “Del Tempo Che Passa La Felicità”;

Con Erio ci sarà La Rappresentante di Lista con cui canterà “Amare”, brano che ha lasciato il segno all’ultimo Festival di Sanremo - certificato disco di Platino e per mesi ai vertici delle classifiche radiofoniche - del progetto nato nel 2011 dall’incontro tra la cantante Veronica Lucchesi e il polistrumentista Dario Mangiaracina;

Fellow avrà al suo fianco Benjamin Clementine, uno degli artisti più avvincenti e unici degli ultimi tempi il cui primo disco “At Least For Now” nel Regno Unito è stato insignito del prestigioso Mercury Prize nel 2015, per cantare assieme “I Won’t Complain”;

gIANMARIA duetterà con Samuele Bersani - tra i più importanti cantautori italiani con una carriera costellata di riconoscimenti da parte di pubblico e critica, cinque volte vincitore della Targa Tenco, l’ultima delle quali nell’edizione di quest'anno come miglior disco in assoluto per il suo “Cinema Samuele” - sulle note di “Spaccacuore”.

A seguire i cinque artisti in gara nella semifinale di #XF2021 torneranno sul palco per esibirsi nella seconda manche di cover assegnate per loro dal proprio giudice.

 Baltimora canterà “Altrove”, uno dei pezzi manifesto e più riconoscibili di Morgan, riproponendolo a suo modo; i Bengala Fire proveranno a unire due epoche musicali creando un mash-up di due super hit rock: “Sunny Afternoon”, brano strepitoso dei The Kinks del 1967, e “Chelsea Dagger”, pezzo decisamente più contemporaneo (risale al 2006) dei The Fratellis; Erio proporrà il capolavoro “Street Spirit (Fade Out)” dei Radiohead, tratto dal loro disco del 1995 “The Bends”; Fellow porterà una energica versione di “Dog Days Are Over” di Florence + The Machine, secondo estratto dal loro applauditissimo album di debutto “Lungs”­; infine gIANMARIA, nel suo percorso nel cantautorato italiano, si metterà alla prova con l’immensa “Alexander Platz”, brano scritto da Franco Battiato e portato al successo da Milva.

Al termine di questa manche, i voti ricevuti nel corso dell’intera puntata andranno a stilare una classifica per la quale gli ultimi due andranno al ballottaggio: torneranno quindi davanti ai giudici che saranno chiamati a individuare l’eliminato del sesto Live Show. Nel corso dello show, inoltre, è prevista un'esibizione di Manuel Agnelli che presenterà “La profondità degli abissi”, brano in uscita sulle piattaforme digitali da giovedì 2 dicembre e contenuto nella colonna sonora di “Diabolik”, il film dei Manetti bros. dal 16 dicembre al cinema.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.