Neil Young annuncia ‘Summer songs’, raccolta di demo del 1987 recentemente riscoperti

Il cantautore canadese ha fatto sapere di aver ritrovato otto brani che non ricordava di aver registrato
Neil Young annuncia ‘Summer songs’, raccolta di demo del 1987 recentemente riscoperti

L’operazione di recupero degli archivi di Neil Young continua a regalare sorprese non solo ai fan, che negli ultimi mesi hanno avuto la possibilità di ascoltare diverso materiale raro o inedito del cantautore canadese, a partire dalla pubblicazione dell’album “perduto” “Homegrown” e dalla serie “Archives Volume” - di cui è atteso il terzo volume - a “Young Shakespeare” e alla registrazione del concerto del 4 dicembre 1970 alla Carnegie Hall di New York (leggi qui la nostra recensione del disco). Lo stesso 76enne artista, infatti, sta riscoprendo una serie di registrazione delle quali non ricordava l’esistenza.

Come annunciato sul proprio sito web dallo stesso musicista, Young ha recentemente ritrovato una raccolta, battezzata “Summer songs”, di demo realizzati per la prima volta nel 1987 che non ricordava di aver registrato. In un nuovo post su Neil Young Archives il cantautore ha spiegato: “Non siamo ancora sicuri delle date originali esatte di queste registrazioni. A tutte è stata data la stessa data delle registrazioni del ‘NYA Vault’, ma hanno tutte un suono unico molto simile. Per dare un'idea del luogo e del tempo, i concerti di Farm Aid [evento benefico fondato nel 1985 da Willie Nelson, John Mellencamp e Neil Young, ndr.] e della Bridge School avevano appena iniziato la loro lunga corsa”. 

Neil Young, oltre a far sapere che il suo team crede che le sessioni si siano svolte presso lo studio Broken Arrow, nel suo messaggio ha anche ammesso: “Non ricordo affatto di queste sessioni!”.

A proposito delle otto tracce ritrovate, che l’artista ha descritto come degli “abbozzi che abbiamo fatto per preservare le idee iniziali”, Young ha raccontato che sono state registrate solo con chitarra acustica, piano e pochi altri “semplici abbellimenti”. Nonostante le versioni definitive dei demo riscoperti sono state successivamente pubblicate in album come “Freedom” del 1989 e "Psychedelic pill" del 2012, il cantautore ha detto: “In molti casi i testi di queste versioni originali sono significativamente diversi dalle loro successive uscite negli album. Nelle canzoni di questa raccolta si trovano diversi versi completamente nuovi e inediti”.

Mentre per "Summer songs” non è ancora stata confermata una data di uscita, Neil Young ha scritto sul proprio sito web che le registrazioni riscoperte potrebbero venir incluse in "Neil Young Archives Volume III”, non chiudendo alla possibilità che i demo possano uscire come un "album d'archivio separato, prima di quello”.

Intanto, il prossimo 10 dicembre il cantautore darà alle stampe “Barn”, il nuovo album registrato dall’artista con i Crazy Horse e in arrivo come ideale successore di “Colorado” del 2019, primo disco inciso dal cantautore insieme alla sua band dai tempi di "Psychedelic Pill" e "Americana" del 2012.

Ecco i titoli delle tracce di “Summer songs”:

‘The Last of His Kind’

‘For the Love of Man’

‘American Dream’

‘Name of Love’

‘Someday’

‘One of These Days’

‘Hangin’ on a Limb’

‘Wrecking Ball’

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.