Rihanna è eroina nazionale della neonata Repubblica di Barbados

Lo stato caraibico ha sancito la propria definitiva indipendenza dalla Corona britannica onorando una delle sue cittadine più popolari a livello globale
Rihanna è eroina nazionale della neonata Repubblica di Barbados

Robyn Rihanna Fenty, meglio conosciuta come Rihanna, è stata proclamata eroina nazionale della Repubblica di Barbados, lo stato caraibico che nelle prime ore di oggi, martedì 30 novembre, ha ufficializzato - pur rimanendo parte del Commonwealth - la propria indipendenza dalla Corona britannica: la nomina, uno dei primissimi atti della neonata repubblica, è stata ufficializzata da Sandra Mason, precedentemente rappresentante della regina Elisabetta nell’isola ora nominata prima presidente del paese. “Possa tu continuare a brillare come un diamante [in riferimento alla hit del del 2012 "Diamonds"] e portare onore alla tua nazione”, è stato l’augurio rivolto all’artista da Mia Mottley, la premier del paese caraibico, all’indirizzo della popolare connazionale, che - per il momento - sui propri canali social ufficiali non ha ancora fatto menzione del riconoscimento.

Barbados, isola che si estende per 430 chilometri quadrati e ospita una popolazione pari a circa 280mila persone, decise di affrancarsi dalla monarchia britannica lo scorso mese di settembre stabilendo di ufficializzare il cambiamento del proprio assetto costituzionale il 30 novembre, in concomitanza con il 55esimo anniversario dell’indipendenza dalla Gran Bretagna. Alla cerimonia era presente, in rappresentanza della famiglia reale UK, il principe Carlo.

Discograficamente ferma ad “Anti” del 2016, Rihanna ha firmato nel 2019 un contratto con la divisione editoriale di Sony Music: nonostante al momento non sia abbiano indicazioni, anche vaghe, relative alla data di pubblicazione della nuova prova in studio, l’artista - grazie alle sue attività imprenditoriali -  è stata dichiarata da Forbes lo scorso mese di agosto “la musicista più ricca del mondo”, con un patrimonio stimato pari a 1,7 miliardi di sterline.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.