Los Angeles, perquisita la casa di Marilyn Manson

L’operazione nell’ambito delle indagini relative alle accuse di violenza sessuale rivolte al cantante
Los Angeles, perquisita la casa di Marilyn Manson

L’abitazione di West Hollywood nella quale risiede Marilyn Manson è stata perquisita dal personale del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles: come riferisce TMZ, gli agenti hanno agito nell’ambito delle indagini volte a fare luce sulle accuse di violenza sessuale e psicologica rivolte al Brian Warner - questo il vero nome dell’artista, nato nel 1969 - da almeno quindici donne, tra le quali le attrici Evan Rachel Wood ed Esme Bianco.

Durante la perquisizione sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria diversi beni appartenenti al cantante, tra i quali - riferisce l’edizione americana di Rolling Stone - hard disc e altre unità di archiviazione multimediale. Al momento il team legale del cantante, nonostante i solleciti di diverse testate specializzate USA come Pitchfork e CoS, non ha rilasciato dichiarazioni in merito.

L’indagine avviata lo scorso febbraio dal dipartimento di polizia di Los Angeles riguarda fatti avvenuti tra il 2009 e il 2011, quando Warner già occupava quella che è ancora la sua residenza attuale. L’avvocato che sta seguendo Manson nel procedimento, Howard King, in precedenza aveva già fatto sapere che il suo cliente “nega con veemenza qualsiasi accusa di aggressione sessuale o violenza ai danni di chiunque”, definendo le sue accusatrici di voler “monetizzare cinicamente e in modo disonesto, sfruttandolo, il movimento MeToo”.

La scorsa settimana Marilyn Manson è stato incluso nelle nomination ai prossimi Grammy Awards, il massimo riconoscimento musicale espresso dall’industria di settore degli Stati Uniti: Harvey Mason Jr., il nuovo ad della Recording Academy che ha inaugurato il suo mandato all’insegna dell’inclusività e della lotta a qualsiasi forma di discriminazione, ha spiegato - a proposito della (contestata) presenza dell’artista nelle nomination - che la commissione non considererà “la storia dei candidati, né la loro fedina penale”, ma solo l’ammissibilità ai sensi del regolamento del prodotto presentato per prendere parte al concorso.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.