Rockol Awards 2021 - Vota!

Paul McCartney: i genitori sono stati ‘l’ispirazione originaria’ dei suoi brani con i Beatles e solisti

Il 79enne musicista ricorda Jim e Mary McCartney
Paul McCartney: i genitori sono stati ‘l’ispirazione originaria’ dei suoi brani con i Beatles e solisti

In occasione della mostra alla British Library di Londra che raccoglie cimeli della collezione di Paul McCartney, e che porta lo stesso titolo del nuovo libro “The Lyrics” in cui l’ex Beatle racconta la nascita della sua musica, il 79enne musicista britannico ha parlato delle persone che più hanno ispirato la sua musica.

Sebbene tante personalità e molti luoghi hanno influenzato la sua scrittura, McCartney ha raccontato che i suoi genitori sono stati "l'ispirazione originaria" delle sue canzoni con i Beatles e della sua carriera da solista. Il cantautore inglese, come riportato dalla BBC, ha spiegato:

“Pensando alle canzoni che ho scritto in ogni fase della mia carriera , mi sono reso conto che i miei genitori, Jim e Mary McCartney, sono stati l'ispirazione originaria di tutto quello che ho scritto”.

Ricordando la madre, scomparsa quando lui aveva solo 14 anni, Paul McCartney ha poi detto: “Mia madre era molto rassicurante e, come spesso tante donne, era anche quella che faceva andare avanti la nostra famiglia. Teneva alto il nostro umore”. A proposito del padre, che ha ispirato il singolo solista di Macca “Put it there”, originariamente incluso nell’album “Flowers in the dirt” del 1989, l’artista ha raccontato: “Amava giocare con le parole, giocare con loro nella sua testa, e aveva un sacco di piccoli detti che a volte erano senza senso, a volte funzionali, ma sempre con una loro liricità”.

Stando a quanto testimoniato da alcune immagini pubblicate nell’articolo della BBC, l’esposizione alla British Library di Londra include il disegno originale della copertina del singolo  “Put it there”, realizzato dallo stesso McCartney, insieme a - tra le altre cose - una raccolta di fotografie scattate dalla famiglia del musicista, come una di lui che compone la canzone "I saw her standing there” con John Lennon nella sua casa di Forthlin Road a Liverpool.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.