Rockol Awards 2021 - Vota!

Fedez picchiato dai neofascisti (e umiliato dalle istituzioni) nel video shock di ‘Morire morire’

Immagini forti nella nuova clip del rapper milanese: dopo il pestaggio da parte degli estremisti, arriva un distinto signore con a tracolla la fascia tricolore che…
Fedez picchiato dai neofascisti (e umiliato dalle istituzioni) nel video shock di ‘Morire morire’

Farà sicuramente discutere il nuovo video di Fedez, abbinato al singolo “Morire morire”, estratto dal prossimo album di inediti del cantante milanese, “Disumano”, atteso nei negozi per il prossimo 26 novembre. Nella clip della traccia d’apertura del successore di “Paranoia Airlines” il cantante - la scena è visibile a 50 secondi dall’inizio del video - viene circondato e aggredito da un gruppo di militanti di estrema destra. Dopo il pestaggio, quando ancora il rapper è a terra dolorante dopo la (ovviamente finta) spedizione punitiva, un personaggio vestito da rappresentante delle istituzioni, con tanto di fascia tricolore esibita su un impeccabile completo nero, urina sul corpo del cantante.

Dopo essere stato immobilizzato su una barella da una squadra di operatori dotati di maschera a gas, Fedez viene accoltellato al cuore da un prete e - infine - crivellato da colpi di mitragliatrice da un plotone di militari.

Il video è stato scritto dallo stesso Fedez insieme a Daniele Bagolin, quest’ultimo anche regista della clip.

In “Disumano” - nella cui tracklist figurano venti canzoni - saranno presenti duetti con Cara (su “Fuori dai guai”), Tedua (su “Sapore”), Dargen D’Amico (in “Vecchio”), Tananani (ne "Le madri degli altri"), Myss Keta e Crookers (in "La cassa spinge 2021", con lo stesso Dargen D'Amico) e Speranza, all’anagrafe Ugo Scicolone, rapper nato nel 1986 in Francia (in "Fede e Speranza").

Questa, di seguito, la tracklist del disco:

 

“Morire morire”

“Stupido stupido”

“Bella storia”

“Sapore” (con Tedua)

“Bimbi per strada (children)”

“Vittoria”

“Guarda cosa mi fai fare”

“Meglio del cinema”

“Vecchio” (con Dargen d’Amico)

“Mille” (con Achille Lauro e Orietta Berti)

“Fuori dai guai” (con Cara)

“Notte brava”

“Le madri degli altri” (con Tananai)

“Problemi con tutti (Giuda)”

“Un giorno in pretura”

“La cassa spinge 2021” (con Crookers, Myss Keta, Dargen d’Amico)

“Fede e speranza” (con Speranza)

“Chiamami per nome” (con Francesca Michielin)

“Leggeri leggeri”

“Mi sto sul cazzo”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.