Rockol Awards 2021 - Vota!

Duran Duran: "Un concerto virtuale come gli ABBA? Sì, quando saremo morti"

La band britannica è al lavoro per realizzare un film sulla sua carriera
Duran Duran: "Un concerto virtuale come gli ABBA? Sì, quando saremo morti"

L'idea degli ABBA di esibirsi in concerto sottoforma di ologrammi trova d'accordo i Duran Duran che sarebbero "abbastanza felici" di fare un tour in quella modalità, ma una volta tirate le cuoia.

Parlando con The Mirror, il batterista della band Roger Taylor ha dichiarato: “Una volta che ce ne saremo andati. Una volta che avremo tirato le cuoia, andrebbe bene, ne saremmo abbastanza contenti".

Per ora la band che incise un inno come "Wild Boys" non ha certo intenzione chiudere con i concerti dal vivo e con i relativi tour, per quanto faticosi siano.

Taylor ha spiegato: "Abbiamo dovuto rallentare un poco, ce la prendiamo un po' più tranquilla. Probabilmente finiremo come i Rolling Stones che fanno circa un concerto alla settimana. Una volta che togli quella spontaneità, penso che stai perdendo qualcosa. Al momento non è qualcosa che vogliamo fare, mentre stiamo ancora in piedi".

E' stato chiesto a Roger Taylor cosa ne pensa del fatto che la posizione numero uno della classifica vede il loro nuovo album “Future Past” (leggi qui la recensione) confrontarsi con l'altrettanto nuovo “The Lockdown Sessions” (leggi qui la recensione) di Elton John. Roger ha risposto: "Incredibile che due artisti che messi insieme sono nel business da quasi cento anni stanno gareggiando per un primo posto”.

In questo periodo oltre a curare l'uscita di “Future Past”, i Duran Duran sono in trattativa per realizzare un biopic sulla loro carriera. Il film dovrebbe raccontare il periodo che va dalla formazione del gruppo alla fine degli anni Settanta fino al raggiungimento del loro grande successo nel decennio successivo. Dedicando spazio anche alla riunione della band nel 2001.

Sul film, parlando alla rubrica Bizarre del quotidiano The Sun, ha rivelato: "È qualcosa di cui stiamo parlando. Se ne sta discutendo e abbiamo presentato diverse sceneggiature e idee. Non abbiamo ancora deciso quale sia quella giusta. Ma ci sono cose in fase di sviluppo, quindi vedremo dove andranno a finire. Ci piacerebbe fare qualcosa del genere e penso che succederà qualcosa nei prossimi anni".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.