Rockol Awards 2021 - Vota!

I Maneskin uccidono Damiano nel video di "Mammamia"

La band romana debutta la clip del nuovo singolo, diretta da Rei Nadal, tra pulp, splatter e sesso
I Maneskin uccidono Damiano nel video di "Mammamia"

A meno di una settimana dalla sua uscita, è arrivafo  il video del nuovo singolo dei Maneskin, "Mammamia". La clip ha debuttatpo questa sera alle 20.00 su YouTube, filmata dalla regista spagnola Rei Nadal, già dietro alla macchina da presa per Hercules and Love Affair, Primal Scream e Mikky Ekko.

In linea con la sedicente atmosfera "autoironica e divertente" della canzone, il clip gioca con lo stereotipo del frontman rompiscatole. "He's so fucking annoying" dicono i membri della band, che poi uccidono a turno Damiano perché si intromette nelle varie attività del resto della band, tra cui Victoria sul punto di fare sesso con una ragazza incontrata ad un concerto.

Come vi abbiamo raccontato, "Mammamia" è una sorta di autocover, in cui Maneskin richiamano "I wanna be your slave": una canzone rock, ma con un ritmo da ballare, con un testo, scanzonato e leggero, che parla della percezione che le persone possono avere del comportamento altrui, le cui intenzioni e pensieri sono invece completamente differenti. Ha spiegato Damiano:

Si tratta di un brano autoironico e divertente" – ha raccontato Damiano nell'incontro di presentazione alla stampa. "Lo abbiamo scritto pochi giorni dopo la vittoria all’Eurovision, per non prenderci troppo sul serio. Per noi è una canzone banger, che ci mette allegria e trasmette gioia partendo dalla parola italiana del titolo, che è uno stereotipo. C’è anche una parte più sexy (su cui gioca anche la cover con la mano che scivola dentro i jeans, ndr) in cui il ritmo cambia e regala una sorpresa a chi ascolta”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.