Contratto scaduto per Springsteen, si apre l'asta per il rinnovo

Contratto scaduto per Springsteen, si apre l'asta per il rinnovo
Dopo 32 anni di sodalizio ininterrotto (il disco di debutto del Boss, “Greetings from Asbury Park, NJ”, risale al 1973), il contratto tra Bruce Springsteen e la Columbia è scaduto con la pubblicazione di “Devils & dust”. E sembra che i manager del rocker del New Jersey, Jon Landau e Allen Grubman, stiano dando un'occhiata in giro alla caccia di eventuali controfferte nel mentre negoziano un possibile rinnovo con l’etichetta di proprietà del gruppo Sony BMG. Disponendo dell’intero e redditizio catalogo dell’artista, quest’ultima sarebbe l’unica a potersi permettere di sborsare la cifra richiesta dall’entourage di Springsteen, che le voci di mercato collocano intorno ai 50 milioni di dollari. Nel caso le parti non trovino un accordo, il gossip prevalente attribuisce le migliori probabilità di strappare un contratto a Jimmy Iovine, attuale capo della Interscope (Universal), in virtù dell’amicizia di lunga data che lo lega a Springsteen (nel 1975 fu lui a mixare e registrare, in qualità di ingegnere del suono, lo storico “Born to run”): soluzione che tuttavia, al momento, non appare troppo probabile.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.