Rockol Awards 2021 - Vota!

È cominciato il toto-nomi per Sanremo 2022

Iniziano a trapelare le prime ipotesi per l'Amadeus-tris, da Elisa ai Marlene Kuntz, secondo Il Messaggero
È cominciato il toto-nomi per Sanremo 2022

Il toto-nomi: uno degli sport preferiti dell'Italia, sia di stampa che di pubblico. Tanto in politica (quello sul successore di Mattarella, da eleggere nel 2022, va avanti già da mesi) quanto nello sport (basta vedere le discussioni che genera il calciomercato). E poi, ovviamente lo spettacolo: i cast e i presentatori di questo o quel programma generano anticipazioni e (spesso presunti) scoop e dietro le quinte. Si è provato ad applicare questa peculiare forma di racconto anche ad Eurovision (sia sulla scelta dellà città, sia sui presentatori, che però nello show contano molto meno), ma il re indiscusso del toto-nomi rimane il Festival di Sanremo.

Ed eccoci: siamo ad ottobre, e si ricomincia: Amadeus si è ufficialmente insediato ad agosto per la terza volta; poco meno di un mese fa è arrivato il regolamento per i giovani (che avranno la loro finale a dicembre, come nel 2018 con Baglioni); a breve dovrebbe arrivare il regolamento per i Big, che dovrebbero essere 24.

E sarà complicato, per Amadeus scegliere: da cosa si sente dire tra gli addetti ai lavori, c'è la fila fuori dalla porta del direttore artistico per partecipare. "Quest'anno sarà tosta entrare nel cast", abbiamo spesso sentito dire in modo informale parlando con artisti, manager e discografici. Il Sanremo 2022 è visto come quello della vera ripartenza, con la possibilità di far seguire tour a piena capienza e con l'incentivo degli ottimi risultati di classifica ottenuti da diversi partecipanti in gara nel 2021.

Oggi sul Messaggero c'è un primo riassunto delle voci che circolano sui nomi papabili in gara. A partire da Elisa, che tornerebbe oltre 20 anni dopo la vittoria del 2001 con "Luce", ma questa volta assieme ad Rkomi. Tra gli altri nomi, che secondo il quotidiano romano sarebbero al vaglio di Amadeus, ci sarebbero  Loredana Bertè, Tommaso Paradiso e Blanco. Quest'ultimo sarebbe uno dei giovani pronti a sbarcare direttamente tra i big forti del successo di classifica e sulle piattaforme delle loro canzoni: con lui tra i papabili Ariete a Anna, Alfa Il Tre e Aka7even.

In quota più adulta, Renga, Masini, Gianluca Grignani, Giusy Ferreri, Dolcenera, Simona Molinari e  Carmen Consoli, che presentando l'album "Volevo essere una rockstar" aveva detto che ci sarebbe tornata volentieri. Possibile un ritorno degli Zen Circus e anche dei Marlene Kuntz, scrive il Messaggero, così come di Zero Assoluto, Kolors, Boomdabash, Giovanni Caccamo, nonché di Eugenio in via di Gioia (già in gara tra i giovani, ma arriverebbero tra i big con Elio) e di Paolo Jannacci con Stefano Massini. Tra i debutti a Sanremo, il Messaggero parla di Mannarino e l'Orchestraccia, band romana che ha appena debuttato sulla piattaforma RaiPlay, La nottataccia).

Insomma: il toto-nomi è appena cominciato, allacciate le cinture.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.