Black Sabbath, Bill Ward: "Dobbiamo fare un nuovo album"

Il batterista fondatore della band insiste per una reunion e per un nuovo progetto discografico.
Black Sabbath, Bill Ward: "Dobbiamo fare un nuovo album"

Nonostante l'ennesimo addio dato ai Black Sabbath nel 2012 appena prima delle registrazioni dell'ultimo lavoro della band "13" - dove fu sostituito dal batterista dei Rage Against The Machine Brad Wilk - il batterista e membro fondatore della band inglese Bill Ward ha dichiarato di non aver ancora chiuso i conti con i suoi ex compagni. Da qualche mese sta lanciando segnali inequivocabili. Ha parlato in modo esplicito delle possibilità di riunirsi con gli altri membri fondatori dei Sabbath: Tony Iommi, Geezer Butler e Ozzy Osbourne.

Ward ha precedentemente dichiarato il suo desiderio di registrare un altro LP con la formazione originale, mentre Ozzy ha detto nel 2019 che sperava che la band potesse suonare "un ultimo concerto" con Ward - anche se in seguito il cantante hai poi smentito l' interesse a esibirsi di nuovo con i Sabbath. "La mia più grande richiesta è stata 'facciamo un altro album'", ha detto Ward a Metro. “Niente vive necessariamente, sto guardando cosa posso realisticamente fare. Il modo in cui suono la batteria sta diventando più difficile man mano che invecchio. Non ne ho parlato con i ragazzi, ma ho parlato con un paio di persone del management della possibilità di fare una registrazione". Ora la palla passa agli altri componenti, vedremo le reazioni. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.