A Barcellona un murale in omaggio a Franco Battiato: foto e video

Lo street artist Tvboy continua a realizzare in Spagna opere dedicate ad artisti italiani
A Barcellona un murale in omaggio a Franco Battiato: foto e video

Dopo il murale a Barcellona in omaggio a Raffaella Carrà, realizzato da Tvboy dopo la morte della showgirl avvenuta lo scorso 5 luglio, Salvatore Benintende - questo il nome all’anagrafe dello street artist, classe 1980 - ha presentato, sempre presso la capitale della regione della Catalogna, un nuovo lavoro dedicato a un altro artista italiano scomparso nei mesi scorsi.

Come documentato dalle foto e video condivisi su Instagram dallo stesso Tvboy, il nuovo murale affisso per le strade di Barcellona dall’artista palermitano è dedicato a Franco Battiato, spentosi lo scorso 18 maggio. La nuova opera svelata nei giorni scorsi da Salvatore Benintende presenta un ritratto del Maestro catanese ispirato alla fotografia della copertina del suo album “Patriots” del 1980, realizzato nello stile tipico di Tvboy.

“Quattro anni fa incontrai Battiato in occasione di un suo concerto in Spagna. Di lui mi colpì subito la sua grande curiosità”, si legge nella didascalia del post riportato di seguito. E ancora: “Le note e le parole delle sue canzoni aprono la mente e sono sempre attuali. Questo il mio piccolo omaggio a questo grande artista e conterraneo che con la sua musica ci ha insegnato a sognare”.

Non è la prima volta che Franco Battiato - recentemente omaggiato con il concerto tributo in scena all’Arena di Verona lo scorso 21 settembre - è il soggetto di un disegno realizzato da Tvboy. Nel 2017 lo street artist ha realizzato un ritratto del grande cantautore siciliano, a lui donato personalmente da Salvatore Benintende, come testimoniato da alcune fotografie condivise sui social al tempo.

Tra le opere realizzate da Tvboy - che, tra le altre cose, ha firmato le copertine dei due album tributo a Francesco Guccini del progetto discografico intitolato “Note di viaggio” - oltre al celebre murale del bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, affisso a Roma nel 2018 in via del Collegio Capranica, a due passi da Montecitorio, e poco dopo rimosso, ci sono lavori in omaggio a David Bowie e dedicati anche ai Maneskin.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.