Rockol Awards 2021 - Vota!

Adele: ma è davvero in uscita il nuovo album "30"?

Sono comparsi dei cartelloni pubblicitari che hanno agitato la fanbase della musicista britannica
Adele: ma è davvero in uscita il nuovo album "30"?

I fan di Adele sono in grande subbuglio poichè sono stati segnalati almeno due cartelloni pubblicitari che riportano un numero, "30". Un numero non nuovo nella simbologia della loro cantante preferita. I più attenti hanno infatti pensato immediatamente alla musicista londinese che un paio di anni fa, nel 2019, aveva scritto, per scherzare, su Instagram, "'30', per farvi dispetto, sarà un disco drum n bass".

Questi cartelloni che riportano il numero trenta giungono dopo che un conduttore radiofonico lo scorso martedì aveva pubblicato un tweet, subito cancellato, che recitava: "Il nuovo di Adele. Questa settimana." Messaggio che a tutt'oggi risulta essere menzognero poiché del disco non vi è ancora alcuna traccia, ma la settimana non è ancora giunta alla sua conclusione.

La tifoseria di Adele, come detto, è in grande subbuglio. La voglia di ascoltare nuove canzoni della loro beniamina è alle stelle, così accade che ogni segnale viene interpretato nella direzione della potenziale uscita del nuovo album. Come accaduto quando Taylor Swift ha spostato l'uscita di "Red (Taylor's Version)" dal 19 al 12 novembre, con i fan di Adele a chiedersi se non fosse per evitare di accavallare le uscite.

Il prossimo album che verrà pubblicato da Adele sarà il quarto nella sua discografia.

Ad oggi la 33enne cantautrice britannica ha pubblicato "19" (.leggi qui la recensione) nel gennaio 2008, "21" (leggi qui la recensione) nel gennaio 2011 e "25" (leggi qui la recensione) nel novembre 2015.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.