Rockol Awards 2021 - Vota!

Salmo investito da un'auto a Milano: ma è un manichino

Il vetro dell'automobile frantumato. Sul cofano, un corpo che sembra esanime. La trovata del rapper sardo per lanciare il nuovo album "Flop", che arriva dopo le polemiche legate al concerto con regole pre-pandemia organizzato lo scorso mese a Olbia.
Salmo investito da un'auto a Milano: ma è un manichino

Nel 2019, per promuovere il concerto che avrebbe dovuto tenere qualche mese dopo allo stadio San Siro, fece affiggere un cartellone pubblicitario enorme in zona Navigli in cui il suo volto era ricoperto di sangue: venne censurato, e il billboard rimosso. Per l'uscita del suo nuovo album, "Flop", Salmo ha ora deciso di puntare su una campagna promozionale che non dà meno all'occhio di quella di due anni fa. Ha fatto piazzare nella Stazione Centrale di Milano un'automobile: ha appena investito un uomo. È Salmo stesso. O meglio: un manichino che riproduce le fattezze del rapper sardo

"Flop", ideale successore di "Playlist" del 2018, uscirà questo venerdì, 1° ottobre. Arriva sulla scia delle polemiche che lo scorso mese hanno coinvolto il rapper sardo, reo di aver organizzato un concerto con regole pre-pandemia - niente distanziamento né controlli di alcun tipo - nella sua città natale, Olbia, per protestare contro le restrizioni legate al Covid-19 che hanno colpito il settore dell'intrattenimento dal vivo.

L'album includerà 17 pezzi. Tra gli ospiti, secondo le indiscrezioni, c'è anche Taxi B, componente del gruppo hip hop lucano FSK Satellite.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.