Stageverse, 7 milioni e mezzo di finanziamento e un concerto virtuale dei Muse

La start-up lancia - gratuitamente - l’esperienza interattiva ‘Muse: Enter The Simulation’ tramite la sua app e progetta uno sbarco nel mercato degli NFT
Stageverse, 7 milioni e mezzo di finanziamento e un concerto virtuale dei Muse

Stageverse, società informatica specializzata nelle soluzioni per esperienze immersive, ha lanciato "Muse: Enter The Simulation", show virtuale della band di Matt Bellamy che sarà fruibile sui sistemi operativi iOS e Android e sui visori VR Oculus Quest. Il prodotto è stato realizzato basandosi sulle riprese effettuate in occasione di un concerto tenuto dal trio britannico nel 2019 a Madrid: per l’occasione la performance del gruppo è stata catturata da sedici telecamere ad altissima definizione, le cui riprese - opportunamente trattate e postprodotte dallo staff di Stageverse - hanno contribuito a creare un evento virtuale che l’utente potrà esplorare nelle propria completezza. L’esperienza sarà completata anche da funzionalità social, che potranno mettere in contatto via chat i frequentatori, oltre che da canali di vendita di merchandise virtuale per gli avatar utilizzati.

    Stageverse, società informatica specializzata nelle soluzioni per esperienze immersive, ha lanciato "Muse: Enter The Simulation", show virtuale della band di Matt Bellamy che sarà fruibile sui sistemi operativi iOS e Android e sui visori VR Oculus Quest. Il prodotto è stato realizzato basandosi sulle riprese effettuate in occasione di un concerto tenuto dal trio britannico nel 2019 a Madrid: per l’occasione la performance del gruppo è stata catturata da sedici telecamere ad altissima definizione, le cui riprese - opportunamente trattate e postprodotte dallo staff di Stageverse - hanno contribuito a creare un evento virtuale che l’utente potrà esplorare nelle propria completezza. L’esperienza sarà completata anche da funzionalità social, che potranno mettere in contatto via chat i frequentatori, oltre che da canali di vendita di merchandise virtuale per gli avatar utilizzati.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.