Genesis, al via a Birmingham il ‘The Last Domino? Tour’: i video, la setlist

Phil Collins, Tony Banks e Mike Rutherford si sono ritrovati ieri sera sul palco per la prima volta in quattordici anni: ecco com’è andata
Genesis, al via a Birmingham il ‘The Last Domino? Tour’: i video, la setlist

Ha debuttato nella serata di ieri, lunedì 20 settembre, presso la Utilita Arena di Birmingham, nel Regno Unito, il “The Last Domino? Tour”, serie di eventi che vedrà Phil Collins, Tony Banks e Mike Rutherford fare rivivere per l’ultima volta dal vivo i fasti dei Genesis.

Il trio, ritrovatosi sul palco per la prima volta dal 2007, ha aperto il proprio set con un trio di brani estratti da “Duke” del 1980 - "Behind the Lines", Duke's End" e "Turn It On Again" - al quale sono state fatte seguire "Mama", "Land of Confusion" e un medley composto da "Fading Lights" (eseguita per la prima volta dal vivo in 29 anni), "The Cinema Show" e "Afterglow".

Dopo un ulteriorie medley acustico composto da "That's All", "The Lamb Lies Down on Broadway" e "Follow You Follow Me", è stata la volta di “Duchess” (inserita in una setlist per la prima volta dal 1981), seguita da - tra le altre - "No Son of Mine", "I Know What I Like (In Your Wardrobe)", “Throwing It All Away”, “Tonight, Tonight, Tonight” e “Invisible Touch”.

Per il bis la band ha proposto al pubblico “I Can’t Dance” e un terzo medley composto da “Dancing With the Moonlit Knight” (fuori scaletta dal 1982) e “The Carpet Crawlers”.

Ecco, di seguito, la scaletta della serata e i video delle principali esecuzioni:

SETLIST

Set 1:

Behind the Lines / Duke's End
Turn It On Again
Mama
Land of Confusion
Home by the Sea
Second Home by the Sea
Fading Lights
The Cinema Show
Afterglow

Acoustic Set:

That's All
The Lamb Lies Down on Broadway
Follow You Follow Me

Set 2:

Duchess
No Son of Mine
Firth of Fifth
I Know What I Like (In Your Wardrobe)
Domino
Throwing It All Away
Tonight, Tonight, Tonight
Invisible Touch

BIS #1

I Can't Dance
Dancing With the Moonlit Knight
The Carpet Crawlers

Il tour di addio dei Genesis proseguirà nel Regno Unito fino al prossimo 13 ottobre: successivamente, la serie di eventi si sposterà negli Stati Uniti, dove debutterà il 15 novembre a Chicago per concludersi dopo diciotto tappe il 16 dicembre successivo a Boston.

Ad accompagnare i tre membri originali della formazione - sia Peter Gabriel che Steve Hackett hanno scelto di non partecipare all’operazione - sul palco sono stati chiamati il bassista e chitarrista Daryl Stuermer e il ventenne figlio di Phil Collins Nic, che ha preso il posto del padre (impossibilitato a suonare a causa dei ben noti problemi di salute) alla batteria.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.