Megadeth, Dave Mustaine: "La tirannia è nelle scuole e nel settore sanitario"

L'artista ha tenuto un discorso a Camden, New Jersey, che sta facendo discutere.
Megadeth, Dave Mustaine: "La tirannia è nelle scuole e nel settore sanitario"

Il video sta facendo il giro del web, innescando delle discussioni.

Durante lo show tenuto lo scorso 15 settembre a Camden, New Jersey, il leader dei Megadeth Dave Mustaine, ha dichiarato quanto segue poco prima di eseguire il pezzo “Holy Wars…The Punishment Due“: “Voglio solo dirvi: ‘Quanto è bello!’. Guardatevi intorno, ragazzi. Guardate alla vostra destra, guardate alla vostra sinistra e guardate quanto è meraviglioso. Siamo tutti qui insieme, non stiamo andando fuori di testa e non stiamo urlando alla gente: ’Indossa la tua fottuta mascherina!’. Ascoltate, si inizia con questo tipo di sensazione di costruire qualcosa, che stiamo provando in questo momento. Ci sentiamo insieme, sentiamo che abbiamo la forza del numero. Ci sentiamo invincibili e nessuno ci può fermare. In questo momento, quello che sta succedendo è dittatura. Questa si chiama dittatura. E la dittatura non è solo nel governo. La tirannia in questo momento è nelle scuole e nel settore sanitario. Abbiamo il potere, specialmente noi… fan dell’heavy metal, il potere di cambiare le cose. Se guardate cosa è successo in Medio Oriente in questo momento… l’avevo detto molto tempo fa con questa prossima canzone, ‘Holy Wars‘.”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.