Rockol Awards 2021 - Vota!

Maneskin, negli Usa il successo diventa un caso studio: "Le radio riscoprono il rock"

Alla fine, è stato un gruppo rock italiano a far riscoprire alle radio americane - finalmente - la bellezza delle chitarre.
Maneskin, negli Usa il successo diventa un caso studio: "Le radio riscoprono il rock"
Credits: Gabriele Giussani

Il successo dei Maneskin negli Usa non si arresta. Anzi, diventa un caso di studi. Mentre la cover di "Beggin'" dei Four Seasons che Damiano David e soci suonarono a "X Factor" e incisero poi per il loro disco d'esordio, nel 2017, scala le classifiche delle canzoni più trasmesse dalle radio americane, la rivista americana Billboard riflette su come le emittenti stiano riscoprendo il rock. E lo fa citando e analizzando (anche) il successo dei Maneskin.

Questa settimana la cover di "Beggin'", dopo aver già spiccato nelle classifiche di genere, si è spinta fino alla posizione numero 14 della classifica Pop Airplay. Quella, cioè, che elenca i titoli delle 40 canzoni più trasmesse dalle principali stazioni radiofoniche di tutto il territorio statunitense. Sopra di loro ci sono - per dire - i successi di Dua Lipa, Lil Nas X, The Weend, Doja Cat, Ed Sheeran e Justin Bieber. Un successo che sorprende gli stessi redattori di Billboard, che scrivono: "'Beggin'' dei Maneskin è stato uno dei singoli di successo più improbabili dell'anno, una cover rock della hit soul-pop dei Four Seasons del 1966 che il quartetto italiano ha registrato nel 2017 e visto diventare virale su TikTok anni dopo. Dopo essere finita sulle piattaforme di streaming, la cover è schizzata in cima alle classifiche di tutto il mondo. Un'altra cosa divertente è successa: hanno cominciato a trasmetterla a manetta anche le radio statunitensi".

Il successo della cover di "Beggin'" dei Maneskin nelle radio Usa viene inserito da Billboard in un ragionamento più ampio, relativo alla riscoperta, da parte delle radio, delle chitarre. Oltre ai Maneskin, nell'articolo vengono citati anche Machine Gun Kelly (uno che con i suoi dischi - l'ultimo è "Tickets to my downfall", uscito nel 2020, ha contribuito non poco negli ultimi anni a un revival del pop-punk Anni '90) e Olivia Rodrigo (il riferimento è alla sua "Good 4 U", ispirata esplicitamente a "Misery business" dei Paramore).

Billboard ha chiesto anche un parere a un addetto ai lavori, Nick Petropolous, capo della promozione di Arista Records, che ha dichiarato: "Sono stati bravi i programmatori a dare ascolto al pubblico: non è proprio musica da questa classifica, ma la risposta del pubblico è stata così travolgente che era impossibile ignorarla".

I Maneskin hanno portato quest'estate il tricolore sui palchi di alcuni dei più importanti festival musicali europei, tra bagni di folla e stage diving. Torneranno a farlo anche il prossimo anno, prima di chiudere il tour con la data-evento del 9 luglio 2022 al Circo Massimo di Roma. Intanto il 25 settembre la band si esibirà al Global Citizen Live, condividendo la line up del festival con Dura Duran, Kylie Minogue e altri.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.