UK, venduti 25.000 biglietti per il festival 'T In Park'...dell'anno prossimo

UK, venduti 25.000 biglietti per il festival 'T In Park'...dell'anno prossimo

E' il T In The Park a seguire, ma in un certo senso anticipandolo, il trend inaugurato dal festival Oxegen. Mentre stanno per scattare le prevendite per l'edizione 2006 dell'irlandese Oxegen, lo scozzese "T" risponde con una mossa simile: in tre sole ore sono spariti ben 25.000 biglietti per la prossima edizione che si svolgerà nei giorni 8 e 9 luglio 2006 a Balado, nei pressi di Kinross. E ciò nonostante gli headliner non siano ovviamente ancora stati annunciati. Diventa quindi, praticamente, più importante lo spirito della manifestazione che i nomi degli artisti; come accade, del resto, col popolarissimo festival di Glastonbury. Geoff Ellis, presidente del Big Day Out Ltd, la società che organizza la kermesse scozzese, ha affermato: "Siamo felicissimi: 20.000 biglietti per l'anno prossimo se ne sono andati in due ore e mezza, allora ne abbiamo messi in vendita altri 5000 e sono subito spariti anche loro".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.