Eurovision 2022, vicino l'annuncio della città: ironia sui social per la pizza del tweet

E però, tra i vari tweet ironici, ce ne sono anche alcuni pubblicati da utenti che hanno provato a vedere nella pizza un possibile indizio sul nome della città scelta per ospitare l'Eurovision 2022.
Eurovision 2022, vicino l'annuncio della città: ironia sui social per la pizza del tweet

"Ora non ci considerano più solo 'pizza e mandolino'", aveva detto Manuel Agnelli all'indomani della vittoria del rock dei Maneskin all'Eurovision Song Contest 2021 con "Zitti e buoni", sottolineando come il trionfo della band da lui lanciata a "X Factor" nel 2017 poteva ambire a far cambiare la percezione della Penisola e della musica tricolore all'estero. Evidentemente così non è stato: è proprio con una pizza che i gestori dell'account Twitter ufficiale dell'Eurovision Song Contest hanno annunciato che "presto" sarà svelato il nome della città italiana che ospiterà l'edizione 2022 della kermesse. La pizza in questione è una marinara, oggetto di commenti ironici sui social.

E però, tra i vari tweet ironici, ce ne sono anche alcuni pubblicati da utenti che hanno provato a vedere nella pizza un possibile indizio sul nome della città scelta per ospitare l'Eurovision 2022. In corsa, dopo le varie scremature (che hanno portato gli organizzatori ad escludere anche Roma, la Capitale), sono rimaste Milano, Torino, Pesaro, Rimini e Bologna. Per alcuni, il sugo della pizza rimanderebbe proprio alla città "rossa" per antonomasia, mentre per altri la marinara potrebbe alludere a città come Rimini e Pesaro. Secondo quanto si apprende, l'annuncio potrebbe arrivare durante i Seat Music Awards, in diretta su Rai1 domani e venerdì, con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.