Nasce ufficialmente Sony BMG Italia; da settembre nuovi uffici a Roma

Dal 1° luglio Sony e BMG in Italia sono formalmente un'unica società, con la nuova ragione sociale di Sony BMG Music Entertainment e Franco Cabrini nelle funzioni di presidente. Per conoscere ulteriori dettagli relativi al nuovo organigramma bisognerà però attendere il mese di settembre, quando sarà stata completata l’integrazione tra le due realtà aziendali sotto il profilo organizzativo, amministrativo e contrattuale. “In ogni caso”, ha ribadito Cabrini a Rockol, “non sono previsti altri cambiamenti nei reparti creativi (artistico, marketing e promozione) delle diverse etichette”.

Concordata con i sindacati la riduzione dell’organico BMG a Roma (33 persone, invece delle iniziali 43, poste in mobilità: tra i fuoriusciti c'è Maria Luisa Franza, che era responsabile del repertorio internazionale; altri tre addetti hanno accettato il trasferimento presso il centro distributivo di Sesto Ulteriano), gli uffici della casa discografica presso la capitale saranno trasferiti tra agosto e settembre in una nuova sede, più piccola. Completato il piano di esuberi la major conterà complessivamente circa 130 addetti tra Milano e Roma.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.