Dua Lipa ed Elton John criticano DaBaby per le frasi su gay e Aids

La popstar: "Non riconosco la persona con cui ho lavorato".
Dua Lipa ed Elton John criticano DaBaby per le frasi su gay e Aids

DaBaby, il rapper con cui Dua Lipa ha collaborato in una versione remix della sua “Levitating”, è al centro di forti polemiche dopo alcune sue frasi contro la comunità LGBTQIA+ durante il suo set al Rolling Loud Miami dello scorso fine settimana. Queste le gravi dichiarazioni del rapper sul palco: “Se non ti sei presentato oggi con l’HIV, l’AIDS, o una di quelle malattie mortali a trasmissione sessuale, che ti faranno morire in due o tre settimane, allora alza l’accendino del tuo cellulare… se non state s********o un c****o nel parcheggio, accendete le luci del cellulare”.

Dua Lipa, dopo aver unfollowato il collega su Instagram , ha pubblicato questo messaggio nelle sue stories: “Sono sorpresa e inorridita dai commenti di DaBaby. Davvero, non riconosco la persona con cui ho lavorato. So che i miei fan sanno dove sta il mio cuore e che sto al 100% con la comunità LGBTQ. Dobbiamo unirci per combattere lo stigma e l’ignoranza intorno all’HIV/AIDS.”

DaBaby ha però rincarato la dose pubblicando un nuovo messaggio su Instagram: “Quello che faccio in un live show è per il live show. Indipendentemente da quello di cui voi figli di p*****a state parlando e da come Internet ha distorto le mie fo**ute parole. Io e tutti i miei fan allo show, quelli gay e quelli etero, ci siamo divertiti un sacco” Salvo poi fare marcia indietro:  “Tutti voi avete il diritto di essere sconvolti, quello che ho detto è stato insensibile, anche se non avevo intenzione di offendere nessuno. Quindi porgo le mie scuse”. 

Sulla questione è intervenuto anche Elton John. "Siamo scioccati dalla disinformazione sull’Hiv e dalle frasi omofobiche che si sono sentite a un recente concerto di DaBaby. Non fanno che peggiorare lo stigma e la discriminazione, esattamente l’opposto di quel che abbiamo bisogno per combattere l’epidemia di Aids". Il messaggio è stato diffuso anche a nome della Elton John Aids Foundation. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.