Rolling Stones: pronti nove brani per il box di "Tattoo You"

La band di Jagger e Richards è al lavoro per celebrare i 40 anni dalla pubblicazione dell'album "Tattoo You"
Rolling Stones: pronti nove brani per il box di "Tattoo You"

Conversando con il quotidiano britannico The Times il membro dei Rolling Stones Ronnie Wood ha rivelato che la band di Mick Jagger e Keith Richards ha in preparazione un cofanetto per celebrare il quarantesimo anniversario del loro album "Tattoo You". "Io e Mick abbiamo fatto nove nuovi brani per la riedizione di "Tattoo You"".

"Tattoo You" venne pubblicato nell'agosto del 1981 ed era in gran parte composto da outtake in studio registrati negli anni '70, con nuove parti vocali e strumentali aggiunte per completare i vari brani.

L'album, che include canzoni come "Start Me Up", "Neighbours", "Hang Fire" e "Waiting on a Friend", ebbe un grande successo ed è stato l'ultimo dei Rolling Stones a conquistare il primo posto della classifica negli Stati Uniti.



Un box di "Tattoo You" continuerebbe la recente tradizione degli Stones di ristampare i loro album più classici con l'aggiunta di materiale inedito. Nel settembre dello scorso anno uscì una edizione ampliata del loro album del 1973 "Goats Head Soup" ( leggi qui la recensione ) con tre brani inediti. Così come, nel 2010, la ristampa di "Exile on Main Street" ( leggi qui la recensione ) conteneva dieci brani ripescati dai loro archivi sovraincisi e pubblicati per la prima volta.

Nella intervista rilasciata a The Times Ron Wood ha avuto modo di rivelare di essere entrato in studio di registrazione anche con i vecchi compagni dei Faces Rod Stewart e Kenney Jones per incidere del nuovo materiale , oltre a ricordare che è al lavoro ad un album tributo al bluesman Jimmy Reed.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.